Penne integrali ai mille sapori

Penne integrali ai mille sapori.
In un piatto tutti i sapori dell’orto e del mare insieme, Il tonno con tutte le sue proprietà nutritive e gli omega 3, le vitamine dei peperoni melenzane e cipolla, la croccantezza e la corposità dei pinoli, e che dire l’aroma di tutte le erbette appena raccolte.
Per non parlare delle fibre della pasta integrale che fornisce all’organismo un giusto apporto di vitamine, fibre e sali minerali.
L’elevata quantità di fibre consente poi un maggiore smaltimento delle scorie attraverso le feci ed è quindi benefico per l’intestino, perché contrasta la stitichezza.

Per vedere tutte le ricette dei primi piatti clicca qui

Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gpenne rigate integrali
  • 1/2melenzana
  • 1peperone rosso
  • 1cipolla (rossa di Tropea)
  • 8olive greche
  • 30 gpinoli
  • 1 ramettoorigano (fresco)
  • 1 mazzettofinocchietto selvatico
  • 1/2zucchina
  • 100 gtonno in scatola (scolato)
  • 3 cucchiaipassata di pomodoro
  • q.b.basilico
  • q.b.sale epepe
  • q.b.olio di oliva

Strumenti

  • Wok
  • Padella
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno

Preparazione delle Penne integrali ai mille sapori

Iniziamo a preparare tutti gli ingredienti lavati e tagliati.
  1. Sbuccia tutte le verdure.

    Tagliale a cubetti piccoli, e tutti delle stesse dimensioni,

  2. Fai scolare tutto l’olio dal tonno, sbriciolalo, e mettilo in una ciotola.

  3. Intanto in un padellino fai tostare i pinoli.

  4. Taglia a pezzetti anche il finocchietto selvatico.

    Puoi anche usarlo congelato. Io lo raccolgo in campagna, lo lavo e lo tengo conservato in congelatore o sott’olio.

  5. Sciacqua le olive e togli loro il nocciolo.

    tagliale a pezzetti non troppo piccoli.

  6. In una padella antiaderente piuttosto larga, metti un filo d’olio d’oliva, e unisci tutte le verdure che hai precedentemente tagliato a cubetti e il finocchietto.

    Falle stufare con un coperchio aggiustando di sale subito, cosi mandano il loro liquido di vegetazione.

    Questo ci aiuterà alla cottura cosi non aggiungeremo altri liquidi.

    Falle cuocere per circa 15 minuti.

    Spegni il fuoco e aggiungi il tonno sbriciolato le olive e i pinoli. Mescola bene.

  7. Intanto Metti sul fuoco la pentola con l’acqua per la pasta, e scolala al dente. Poi scolala e uniscila alle verdure.

  8. Salta la pasta nel wok aggiungi tanto basilico e i rametti interi di origano fresco.

    Servi in tavola direttamente il wok.

    Ecco pronte le Penne integrali ai mille sapori

Precedente La parmigiana di zucca arancione al forno Successivo Polpettone di pesce e verdure al forno