Crea sito

Macco di fave fresche e pecorino

Macco di fave fresche e pecorino. Piatto povero delle regioni del Sud Italia, veniva fatto quando la raccolta delle fave era quasi alla fine, e sulle piante erano rimaste quelle più dure. Prima di essiccarle per l’inverno se ne prendevano una parte per consumarle cosi.
Troverete le indicazioni per la cottura tradizionale e poi quella con il Bimby.
Se vuoi vedere tutte le ricette con le fave clicca qui

Macco di fave fresche e pecorino
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana
583,66 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 583,66 (Kcal)
  • Carboidrati 83,06 (g) di cui Zuccheri 4,24 (g)
  • Proteine 30,70 (g)
  • Grassi 14,87 (g) di cui saturi 4,82 (g)di cui insaturi 1,25 (g)
  • Fibre 18,94 (g)
  • Sodio 652,84 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 500 gfave (fresche sgusciate)
  • 50 gscalogno
  • 40 gfinocchietto selvatico
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainosale
  • 300 gacqua
  • 150 gricotta
  • q.b.pepe
  • 30 gpecorino romano

Strumenti

Preparazione: Macco di fave fresche e pecorino

Cottura tradizionale
  1. Macco di fave fresche e pecorino

    Sbuccia le fave, e togli la pellicina.

  2. Taglia molto finemente il finocchietto selvatico

  3. cipolla

    Sbuccia lo scalogno e taglialo a pezzetti piccoli.

    Mettilo in una pentola con l’olio evo e il trito di finocchietto.

  4. Macco di fave fresche e pecorino

    Fai insaporire per 3 minuti, quindi aggiungi le favette, una piccola presa di sale e un pizzico di pepe.

  5. Pesto di fave fresche e pecorino

    Aggiungi l’ acqua, copri e lascia cuocere per 20 minuti.

  6. Macco di fave fresche e pecorino

    Trascorso il tempo spegni il fuoco, e frulla.

    Aggiungi la ricotta e il pecorino, mescola.

    Il Macco di fave fresche e pecorino è pronto

Preparazione con il Bimby

  1. cipolla

    Metti nel boccale lo scalogno e il finocchietto, trita: 3 sec./vel. 5. Riunisci sul fondo con la spatola.

    Aggiungi l’olio extravergine di oliva e le fave, insaporisci: 10 min./120°C/vel. 1.

  2. Aggiungi 300 gr d’acqua e il sale, cuoci: 30 min./100°C/vel. 1.

    Unisci nel boccale la ricotta, il pecorino e il pepe, e frulla: 5 sec./vel. 5.

  3. Macco di fave fresche e pecorino

    Il Macco di fave fresche e pecorino è pronto da servire caldo con dei crostini.

conservazione

Il piatto dopo che si è raffreddato lo puoi conservare in frigo fino a 3 giorni e in freezer fino a 3 mesi.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento