La pasta frolla di Rita Amordicucina

La pasta frolla di Rita Amordicucina.
Questa è facile e non viene mai durissima.
La ricetta base di tantissimi prodotti sia dolci che salati, eh si la pasta frolla può essere anche salata, basta non mettere lo zucchero e invece insaporirla con il sale.
Oggi vi presento la versione salata, con la quale potete fare sia delle buonissime crostate, che dei biscotti.
Qui di seguito leggerete la preparazione tradizionale e quella fatta con il Bimby TM6.

Se vuoi vedere tutte le ricette di dolci clicca qui

Sponsorizzato da Rita Amordicucina

La pasta frolla di Rita Amordicucina
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1limone (buccia grattugiata)
  • 80 gzucchero
  • 300 gfarina 00
  • 150 gburro (morbido a pezzetti)
  • 1 pizzicosale
  • 1tuorlo
  • 1uovo (intero)

Strumenti

  • Pellicola per alimenti
  • Spianatoia
  • Mattarello

Preparazione: La pasta frolla di Rita Amordicucina

Preparazione tradizionale
  1. Per prima cosa togliete il burro dal frigo almeno 1 ora prima, poi tagliatelo a pezzetti.

  2. limone

    Grattugiate la buccia di un limone, e mettetela da parte.

  3. Su una spianatoia fare la fontana con la farina e fate un buco in mezzo.

    Aggiungetela la buccia, con, il burro, il sale, l’uovo e il tuorlo, impastate piuttosto velocemente

  4. Compattatelo con le mani e avvolgetelo nella pellicola trasparente schiacciandolo leggermente.

    Lasciare riposare in frigorifero per circa 1 ora.

  5. La pasta frolla di Rita Amordicucina

    Potete utilizzare la pasta per delle crostate, oppure

  6. La pasta frolla di Rita Amordicucina

    per qualsiasi altra tipologia di biscotto,

  7. La pasta frolla di Rita Amordicucina

    o ancora per decorare le vostre crostate.

  8. La pasta frolla di Rita Amordicucina

    Ecco la La pasta frolla di Rita Amordicucina.

Preparazione con il BimbyTm6

  1. limone

    Mettere nel boccale la scorza di limone e lo zucchero, polverizzare: 10 sec./vel. 10. Riunire sul fondo con la spatola.

  2. Aggiungere la farina 00, il burro, il sale, l’uovo e il tuorlo, impastare: 40 sec./vel. 5.

  3. Trasferire l’impasto sul piano da lavoro, compattarlo con le mani e avvolgerlo nella pellicola trasparente schiacciandolo leggermente.

    Lasciare riposare in frigorifero per circa 1 ora.

  4. La pasta frolla di Rita Amordicucina

    Utilizzare la pasta frolla come indicato nella ricetta che si vuole realizzare.

    Ecco la La pasta frolla di Rita Amordicucina, preparata con il Bimby TM6

conservazione

La pasta frolla di Rita Amordicucina, la puoi conservare in frigo avvolta con la pellicola fino a 5 giorni.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline, e, seguimi sui social

FacebookYoutubePinterestTwitteristagram

3,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento