Crea sito

Involtini di pollo in padella alla Messinese

Involtini di pollo in padella alla Messinese.
Oggi vi presento questo piatto ottimo da assaporare, facile da eseguire, e sopratutto economico.
Il pezzo forte di questa pietanza è il pangrattato condito alla messinese. Un condimento ricco di sapore, dall’aglio “un pizzico” ma ci vuole, al prezzemolo, al pecorino al buon olio delle nostre colline. A completare il tutto non deve mancare il buon caciocavallo Ragusano DOP.
Stiamo parlando di un piatto completo, accompagnato però da vero insalata.
Molto ambito dai sportivi, ma ideale per tutte le età.


Se vuoi vedere tutte le ricette dietetiche clicca qui

Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gPetto di pollo (affettato sottilissimo)
  • 150 gPangrattato
  • 60 gCaciocavallo (ragusano)
  • 1 spicchiod’aglio (tritato)
  • q.b.Prezzemolo
  • sale e pepe
  • Olio extravergine d’oliva
  • Acqua
  • Insalata (a piacere)

Strumenti

  • Stecchino lunghi in legno
  • Ciotola
  • Padella antiaderente

Preparazione degli Involtini di pollo in padella alla Messinese

  1. L’ingrediente principale è la farcia, quindi in questo caso il pangrattato condito alla messinese.

    condiscilo con il prezzemolo e l’aglio tritati finemente, sale e pepe, il pecorino romano, e per inumidirlo metti 2 cucchiai di olio evo e 3 di acqua.

  2. Impasta, e crea una sorta di pappetta, ma non molto molle, né troppo asciutta.

  3. Taglia a cubetti il formaggio.

  4. Allarga le fettine di petto di pollo su un tagliere, e appoggia sopra uno o più cubetti di formaggio.

  5. Nel secondo passaggio aggiungi un mucchietto di pan grattato condito.

  6. Quindi non ti resta che arrotolare, spingendo le e stremità verso l’interno per non far uscire la farcia durate la cottura. Poi infila gli spiedini di legno.

  7. A questo punto puoi decidere se cucinarli alla griglia, o sulla carbonella, o come faccio io in padella.

    Io ho spennellato la padella, l’ho fatta scaldare e ci o appoggiato gli spiedini.

  8. Li ho cotti circa 2 minuti per parte, anche nella parte laterale. Ad ogni girata abbi cura di spennellare la padella.

  9. Servili con abbondante contorno e un filo d’olio evo.

    Ecco pronti gli Involtini di pollo in padella alla Messinese

conservazione

Involtini di pollo in padella alla Messinese.

Questo piatto lo puoi conservare in frigo fino a 2 giorni in freezer fino a 3 mesi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.