Fusilli in guazzetto di pescespada

Fusilli in guazzetto di pescespada. Noi che viviamo in Sicilia fra mare e terra siamo sempre in vacanza. I profumi della Sicilia in questo piatto per voi. Il pescespada si contraddistingue per le carni tenere, gustose e ricche di proprietà organolettiche. Particolarmente indicato per contrastare la calura estiva rappresenta una preziosa fonte di vitamine, minerali e proteine. Alleato della linea.

Se vuoi vedere tutte le mie ricette clicca qui

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gpesce spada (a dadini)
  • 15 gCapperi sotto sale (dissalati e tritati)
  • 50 gOlive verdi in salamoia (snocciolate e tritate)
  • 1 spicchioAglio (tritato)
  • 1 gocciacosta di sedano (tritato)
  • 1 ciuffoFinocchietto selvatico (tritato)
  • 1Peperoncino
  • 300 g pomodori Pachino (a pezzetti)
  • 10 foglieBasilico
  • q.b.sale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Olio di oliva

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno
  • Wok
  • Pentola
  • Padella antiaderente

Preparazione

  1. Fusilli in guazzetto di pescespada. Metti subito l’acqua per la pasta sul fuoco. Intanto in una padella, metti un filo d’olio evo, l’aglio tritato i capperi tritati, le olive denocciolate e tritate, il peperoncino, il sedano e il finocchietto tritati e fai soffriggere per almeno 3 minuti.

  2. Aggiungi quindi la dadolada di pescespada, mescola e cuoci finché il pesce si imbianca. Solitamente bastano 2 o 3 minuti.

  3. Appena il pesce ha cambiato colore, aggiungi i pomodorini a pezzi e aggiusta di sale, cosi manderanno la loro acquetta che ci aiuterà a fare il guazzetto, ma poco sale mi raccomando, perché ci sono già i capperi che sono salati. Copri e cuoci altri 4/5 minuti. Intanto butta la pasta e scolala a 3/4 di cottura.

  4. In un wok unisci la pasta al guazzetto che, nel frattempo avrà mandato un po’ di acquetta. Questa ci aiuterà a far continuare la cottura. Quindi completala saltando la pasta a fuoco vivo finchè sarà cotta secondo i tuoi gusti.

  5. Impiattia con un bel ciuffo di basilico. Ecco i Fusilli in guazzetto di pescespada.

conservazione

Il condimento lo puoi tenere in frigo fino a 2 giorni e in freezer fino a 3 mesi.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!