Crea sito

Doppiette di melanzane con caserecce e besciamella

Doppiette di melanzane con caserecce e besciamella.
Nel cuore della Sicilia, c’era una nobile Anna Tasca Lanza appassionata del cibo, che ebbe la fortuna di assistere alle sperimentazioni della cucina importata dai Borboni molto diversa da quella contadina siciliana, perché usa il burro e non l’olio, d’ ispirazione francese, poi rivisitate dall’estro dei siciliani.
Dalla fusione di questi due mondi nascono le ricette della cucina casalinga dell’aristocrazia siciliana, fatta di involtini di melanzane, ripieni di besciamella.
A noi appassionati di oggi tocca il compito di rivisitare questi piatti, rendendoli più vicini alle esigenze della vita frenetica moderna, ma anche più vicini alla dieta, che, in un periodo ove tutto abbonda siamo costretti al contrario dei nostri avi a stare attenti alla linea e sopratutto alla salute.
Le Melanzane non le farò fritte bensì al forno.

Se vuoi vedere tutte le ricette dei primi piatti clicca qui

Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti

  • 1 kgMelanzane ovali nere (o violetta lunghe)
  • 300 gCasarecce
  • MezzaCipolle (rosse di Tropea)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata
  • 400 mlPassata di pomodoro
  • 6 foglieBasilico
  • 250 gLatte
  • 20 gBurro
  • 25 gFarina
  • 200 gProvola

Strumenti

  • 2 Teglie (rettangolare grande)
  • 1 Teglia rettangolare media
  • 1 Pentola
  • Tagliere
  • Robot da cucina
  • Coltello
  • Carta forno

Preparazione delle Doppiette di melanzane con caserecce e besciamella

Iniziamo con la preparazione della Melanzane
  1. lavate le melanzane, togliete il picciolo e fatene delle fette di lungo, di circa 5 millimetri.

    In una teglia da forno, poggiateci la carta, quindi le fette condite con olio evo sale pepe a seconda dei vostri gusti.

  2. Cuocetele in forno a 180° per 20 minuti, nel frattempo prepariamo la besciamella.

  3. Per preparare la besciamella mettete a scaldare in un pentolino il latte, a parte fate sciogliere il burro a fuoco basso , poi spegnete e aggiungete la farina tutta in una volta, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi.

    Poi rimettete sul fuoco dolce e mescolate fino a farla diventare dorata.

  4. Avrete così ottenuto quello che i francesi chiamano roux ; aromatizzate il latte con la noce moscata  e un pizzico di sale (potete fare queste operazioni anche come ultimo passaggio, quando la besciamella sarà pronta);

  5. versate poco latte caldo sul roux per stemperare il fondo, poi unite anche il resto, mescolando energicamente il tutto con la frusta.

  6. Ora le melanzane saranno pronte, tiratele fuori dal forno e lasciatele raffreddare, e intanto passiamo a cuocere il sugo.

  7. Nella pentola, mettete un filo d’olio evo, e la cipolla tagliate a pezzetti.

    Lasciate soffriggere per 2 minuti, quindi…

  8. Versateci il sugo,

  9. Regolate di sale e, se occorresse anche un pizzico di zucchero, mescolate e..

  10. Coprite a 3\4, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 20 minuti, intanto mettete sul fuoco l’acqua per la pasta.

  11. Tritate la provola

  12. e, mettetela da parte.

  13. Calate la pasta, aggiustatela di sale, fatela cuocere a 374 di cottura.

    Quindi scolatela e raffreddatela con acqua fredda così blocchiamo la cottura.

  14. Rimettete la pasta nella sua pentola, e aggiungete metà del sugo di pomodoro, e metà della besciamella. Mescolate.

  15. Adesso su ogni fetta di melanzana mettete un pochino di pasta, e un pochino di provola, circa la metà.

  16. Quindi avvolgete.

  17. In una teglia più piccola mettete la carta forno, e metà del sugo che vi è rimasto.

  18. Ponete gli involtini, distribuendo sopra il sugo, e la besciamella che vi sono rimasti.

    Infine completate con il resto della provola.

  19. Mettete in forno già caldo a 180° per 15 minuti.

  20. Ecco a voi le Doppiette di melanzane con caserecce e besciamella.

conservazione

Doppiette di melanzane con caserecce e besciamella, Le puoi conservare in frigo fino a 2 giorni, in freezer fino a 3 mesi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.