Crea sito

Cannelloni di porro ripieni di mare

Cannelloni di porro ripieni di mare.
Un piatto dall’insolito accoppiamento, il mare con il porro. Ho utilizzato i cannoncini ricavati dal porro sfogliato, riempendoli con una crema di polipo e verdure, il tutto immerso in una finta besciamella sempre a base di acqua di cottura di polpo.
Una pietanza di una leggerezza incredibile, che vi lascerà stupiti.
Inoltre ne potete mangiare a volontà, perchè gli unici carboidrati sono dati da 2 cucchiai di farina per la besciamella, e i grassi sono oltre a 2 cucchiai di olio, alla provola che fonde sopra i cannelloni.
Lo potete presentare in una tavola della domenica, in occasione di una festa speciale, o quando volete stupire i vostri commensali.
Questo piatto nelle mie grammature conta circa 200 calorie a porzione.



Se vuoi vedere tutti le ricette dietetiche clicca qui


Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Porri
  • 600 gPolpetto
  • 2Patata
  • 1Cipolla
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoDado da brodo
  • 30 gBurro
  • 2 cucchiaiFarina (colmi)
  • 200 gProvola
  • Sale
  • Pepe
  • q.b.Prezzemolo tritato

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Pentola
  • Padella
  • Teglia
  • Forno
  • Frullatore a immersione
  • Sac a poche

Preparazione dei Cannelloni di porro ripieni di mare

  1. La prima cosa da fare e assicurarvi che il polipo sia ben fresco

    Pulitelo dalle interiore, che si trovano dentro la testa, basta che la giriate al contrario, che verranno fuori.

  2. Una volta puliti, mettete a bollire dell’acqua, e, solo quando bolle fate su e giù con il polpo almeno 3 volte, e poi lasciatelo definitivamente in acqua a cuocere.

    Il tempo di cottura dipende dalle dimensioni. Se state cuocendo un polipo di 600 gr bastano circa 20 minuti.

  3. Una volta cotto lasciatelo nella sua acqua mentre continuate la preparazione degli ingredienti.

    Mi raccomando non buttate via l’acqua che ci serve.

  4. Passiamo alle verdure, scegliete 2 bei porri, lavateli, togliete l’estremità, e le foglie esterne, poi..

  5. Tagliateli a pezzi di circa 8 cm.

  6. Cosi, quindi…

  7. Sfogliateli, ricavando dei cannelloni.

    Useremo quelli più grossi per riempirli, mentre i più piccoli li stuferemo in padella.

  8. E’ arrivato l momento di sbucciare e affettare la cipolla.

  9. Poi facciamo la stessa cosa con le patate.

  10. Prepariamo le verdure stufate, mettendo in una padella antiaderente 2 cucchiai di olio evo, fatelo scaldare, quindi mettete le fettine di cipolla.

    Fatela rosolare per 3 minuti mescolando di tanto in tanto.

  11. A questo punto aggiungete il porro quello più piccolo tagliato a fettine e le patate anch’esse tagliate a fettine, mescolate e…

  12. Mettete il dado e…

  13. circa 3 cucchiaiate di acqua di cottura del polipo.

  14. Coprite, e lasciate cuocere per circa 10 minuti.

    Non appena la patata vi sembrerà tenera, potete spegnere.

  15. Le verdure sono cotte.

    Ora dobbiamo preparare la farcia dei cannelloni.

  16. Tagliamo a pezzi il polipo, e lo mettiamo in una boule di vetro,

  17. Aggiungiamo tutte le verdure e frulliamo con il frullatore a immersione.

  18. Con la crema ottenuta riempiamo una sacca a poche.

  19. e farciremo tutti i cannelloni.

  20. Ora prepariamo la fina besciamella.

    In una pentola mettete il burro e fatelo sciolgliere.

  21. Togliete dal fuoco e versate la farina.

    Mescolate vigorosamente, e..

  22. Rimettete sul fuoco e versate poco a poco circa 700 ml di acqua di cottura di polpo.

    Fate restringere, ma non molto. A fine cottura aggiustate di sale e di pepe.

  23. Versate tutta la finta besciamella sui cannelloni, e cuocete in forno a 180° statico per circa 20 minuti.

  24. Trascorso il tempo tirate fuori la teglia, e mettete sopra i cannelloni delle striscioline di provola. Rimettete i forno spento e aspettate che fonda.

conservazione e consigli

Cannelloni di porro ripieni di mare.

Questo piatto lo puoi conservare in frigo fino a 3 giorni. Se non volessi riempire i cannelloni con i polpi ti consiglio di utilizzare altri pesci, ma a questo punto cambiano i tempi di cottura.

Se questa ricetta ti è piaciuta, metti un like, e seguimi sui social

Facebook gruppo RitaAmordicucina

Iscriviti al mio canale youtube RitaAmordicucina

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.