Bavette con baccalà ricetta siciliana

Bavette con baccalà ricetta siciliana.
Ricetta tradizionale e con Bimby Thermomix.
Con il piatto di oggi vi porto nella mia Sicilia, con una ricetta che vi farà leccare i baffi. In una sola preparazione otterrete il primo e il secondo piatto. Facile da fare, dovrete dissalare il baccalà, o comprarlo di già dissalato, poi la ricetta è facilissima, e resterete molto soddisfatti voi e la vostra famiglia.
Ma facciamo un pò di chiarezza: Il Baccalà è il merluzzo pescato e messo sotto sale nel gelido Mare del Nord, viene poi immerso in acqua, da cambiare spesso per circa 3/4 giorni, dipende dalla grandezza della pinna.
Si differenzia dallo stoccafisso o pesce stocco, perchè quest’ultimo viene essiccato al vento gelido del Nord Europa, ma si tratta sempre dello stesso pesce, il Merluzzo

Per vedere le ricette con lo stoccafisso clicca qui

Bavette con baccalà ricetta siciliana
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Giorni
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il sugo

600 g baccalà dissalato (ammollato)
100 g olive verdi in salamoia (o misti ma denocciolate)
60 g capperi sotto sale (dissalati )
60 g cipolla
150 g sedano
300 g polpa di pomodoro (a pezzettoni)
300 g acqua (qb)
40 g olio extravergine d’oliva
q.b. pepe

Per la pasta

q.b. acqua
300 g pasta (Bavette, linguine o spaghetti)

Bavette con baccalà ricetta siciliana

Strumenti

1 Pentola
1 Scolapasta
1 Pirofila

Passaggi

Bavette con baccalà ricetta siciliana

Preliminari per ambedue le versioni di cottura

Se avete acquistato il baccalà ancora sotto sale, lo dovete dissalare, mettendolo in abbondante acqua dolce che cambierete 2 volte al giorni per circa 3/ 4 giorni.

baccalà

Dopo aver dissalato il pesce
Tagliatelo a quadretti di circa 2 o 3 cm di lato. e togliete la pelle semplicemente tirandola con decisione.

Mettete a dissalare i capperi e le olive, quindi tagliate il sedano a pezzetti.
Sbucciate e tagliate la cipolla a pezzettini.

capperi olive e sedano

Ricetta tradizionale in padella o tegame

Ora che avete preparato tutti gli ingredienti passiamo alla cottura.
In una padella mettete l’olio evo, il sedano la cipolla a pezzetti, i capperi e le olive. Fate stufare le verdure a fuoco vivo per circa 4 o 5 minuti.

Bavette con baccalà ricetta siciliana

Quando è trascorso il tempo,e le verdure si sono appassite, versate la polpa di pomodoro, e…

Bavette con baccalà ricetta siciliana

l’equivalente del pomodoro in acqua, magari sciacquando la ciotola.

Bavette con baccalà ricetta siciliana

Alzate la fiamma, e, appena riparte il bollore, unite nella padella il baccalà, e fatelo cuocere senza coperchio a fuoco dolce per circa 20 minuti.

Bavette con baccalà ricetta siciliana
Nel frattempo potete mettere l’acqua per la pasta, che, mi raccomando non deve essere salata. Infatti la pietanza è già saporita per via del baccalà dei capperi.

Scolate la pasta al dente 1 minuto prima della consueta cottura, e unitela al condimento. Finite di cuocere e aggiustate di pepe.
Ecco pronte le Bavette con baccalà ricetta siciliana

Bavette con baccalà ricetta siciliana

Ricetta con Bimby

Mettete nel boccale la cipolla e tritate: 10 sec./vel. 5. Riunite sul fondo con la spatola.

cipolla

Aggiungete l’olio extravergine di oliva i capperi dissalati il sedano tagliato a pezzetti e le olive denocciolate. e insaporite: 5 min./120°C/vel. 1

capperi olive e sedano

Disponete all’interno del recipiente e del vassoio del Varoma il baccalà, coprite, con il coperchio.
Ora mettete nel boccale la passata di pomodoro, l’acqua che deve essere la metà della quantità della passata, e il pepe, chiudere con il coperchio.
Cuocere: 20 min./varoma/antiorario/vel. cucchiaino.

Insalata fredda di pollo e pesto

Togliete con attenzione il Varoma e trasferite il baccalà cotto in una pirofila, e irroratelo con la salsa al pomodoro.

Lasciate a riposo in caldo circa 30 minuti, in modo che prenda i sapori del sughetto.
Nel frattempo potete mettere l’acqua per la pasta sul fuoco, che, mi raccomando non deve essere salata. Infatti la pietanza è già saporita per via del baccalà e dei capperi.

pentola
pentola

Scolate la pasta al dente, e unitela al condimento. Aggiustate di pepe.
Con l’aiuto del nostro amico Bimby abbiamo fatto Bavette con baccalà ricetta siciliana

Bavette con baccalà ricetta siciliana

Conservazione

Bavette con baccalà ricetta siciliana.

Questa pietanza senza la pasta ovviamente, la potete conservare fino a 3 giorni in frigo e fino a 3 mesi in freezer.

Seguimi

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline e seguimi sui social

Facebook Pinterest YouTube Instagram Twitter

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento