Torta salata di borragine

La torta salata di borragine è una torta salata preparata con una verdura che cresce spontanea fino ai 1000 metri sul livello del mare.
La borragine è una verdura molto usata qui in Liguria: nella preparazione delle torte salate e nei ripieni in genere.
Io la uso fare anche bollita e condirla con olio e limone 🙂
Ne ho acquistata un po’ per riempire i ravioli che ho servito a Natale; qui trovate la ricetta: Ravioli di borragine al ragù di carne.
Con quella rimasta invece ho farcito una torta salata 😉
Per renderla più appetibile ho voluto aggiungere della ricotta.
La base è fatta di un impasto a base di farina integrale e farina 00 e aggiunto acqua e olio.
Per rendere ancora più saporito il ripieno potete aggiungere del prosciutto cotto o della pancetta a cubetti.

Torta salata di borragine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzionitortiera di 22 cm di diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta salata di borragine

Per l’impasto:

  • 150 gfarina integrale
  • 50 gfarina 00
  • 100 mlacqua tiepida
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Per il ripieno:

  • 250 gborragine
  • 200 gricotta
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.noce moscata

Strumenti per la torta salata di borragine

  • 1 Pentola
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Ciotola
  • 1 Tortiera
  • Carta forno

Preparazione della torta salata di borragine

  1. Torta salata di borragine

    Preparare il ripieno:

    Lavare e tagliare la borragine.

    Cuocerla in una pentola piena di acqua salata per 15 minuti circa.

    Strizzatela bene in modo da eliminare l’acqua in eccesso.

    Versarla in una ciotola, aggiungere la ricotta e condire con l’olio, il sale, il pepe e la noce moscata.

    Preparare l’impasto:

    Sul tavolo versare la farina integrale e la farina 00, aggiungere l’olio e l’acqua tiepida.

    Lavorare l’impasto con le mani e formare una palla.

    P.S.: Può darsi che la quantità di acqua sia leggermente variabile: iniziare ad aggiungerne poca e poi se necessario aumentare. A me ne è bastata 100 g.

    Prendere una tortiera foderata di carta da forno, stendere l’impasto e aggiungere il ripieno livellandolo per bene con un cucchiaio.

  2. Preriscaldare il forno a 180°C in modalità statica e cuocere la torta salata di borragine per un’ora circa.

Note:

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità? Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan. Mi trovi anche su InstagramTwitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »