Crea sito

Torta alle prugne e crema chantilly

Oggi giornata nuvolosa perché è prevista pioggia 🙁

Sembra proprio finita l’estate e ahimé dopo una settimana di ferie lunedì si ricomincia a lavorare.

Ormai mi ero abituata alle belle giornate di sole 😉 ma sono sicura che presto tornerà il bel tempo.

L’altra volta avevo preparato della crema chantilly che mi sarebbe servita per preparare una torta alle prugne fresche.

Ebbene la torta è stata fatta ed è anche sparita in breve tempo 🙂

Allora prima che mi dimentichi di postare la ricetta ne approfitto per farlo oggi.

Potrebbe essere un’idea anche per un fine pasto o per la merenda.

Come sempre è semplice da preparare, fatta con ingredienti sani e genuini.

Le prugne in questo periodo abbondano e oltre alle solite marmellate si possono preparare tanti dolci e allora approfittatene per prepararne uno come questo 😀

Torta alle prugne e crema chantilly
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzionitortiera da 28 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla light:

  • 300 gFarina 00
  • 50 gFecola di patate
  • 115 gYogurt magro bianco
  • 50 gZucchero
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • bustinaLievito in polvere per dolci
  • Scorza di limone grattugiato

Per la crema chantilly:

  • 200 mlPanna fresca liquida leggera
  • 30 gZucchero a velo
  • Baccello di vaniglia

Per la farcitura:

  • 11Prugne

Strumenti

  • Ciotola
  • Pellicola per alimenti
  • Coltellino
  • Sbattitore
  • Carta forno
  • Tortiera
  • Coltello
  • Forchetta

Preparazione

  1. Preparare la pasta frolla light:

    Sul tavolo versare la farina, la fecola di patate, lo zucchero e il lievito.

    Aggiungere lo yogurt, l’olio e muovere.

    Versare anche la scorza grattugiata di mezzo limone e continuare a muovere.

    Lavorare velocemente l’impasto e formare una palla.

    Avvolgerla nella pellicola trasparente e conservarla in frigo per un’ora o ancora meglio preparare la frolla la sera prima e conservarla in frigo per tutta la notte.

    Preparare la crema chantilly seguendo questa ricetta: crema chantilly.

    Preriscaldare il forno a 180°C in modalità statica.

    Foderare di carta da forno una tortiera, adagiarvi la pasta frolla appena tolta dal frigo. Aggiungere dei fagioli secchi o bucherellarla con i rebbi di una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura.

    Cuocere la pasta frolla per 30 minuti circa o fino a quando si colorerà leggermente.

    Togliere i fagioli e lasciarla intiepidire.

  2. Versare in superficie la crema chantilly

  3. Torta alle prugne e rema chantilly

    e collocare le prugne tagliate a metà.

    La torta alle prugne e crema chantilly è pronta.

    Conservarla in frigo fino al momento di servirla.

  4. Torta alle prugne e crema chantilly

Note

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan.

Mi trovi anche su InstagramTwitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »