Svizzere di vitello con patate e cipolle

Oggi inizio la settimana presentando un secondo di carne 🙂

Stavolta ho cucinato le svizzere di vitello.

Il vitello è una carne tenera e proviene da animali macellati molto giovani: tra i cinque e i sette mesi di vita.

La carne di vitello deve essere cotta molto bene, anche se è già saporita. Si deve cuocere a fuoco lento e non deve diventare troppo secca.

Io l’ho usata sotto forma di svizzere, così è facilmente assimilabile anche dai bambini, i quali di solito non amano molto le carni in generale e durante la cottura, non coprirla per far si che rimanga più morbida.

L’ho insaporita con patate e cipolle per renderla più appetibile e gustosa.

Ingredienti: per 3 persone

3 svizzere di vitello

3 patate

2 cipolle

una manciata di erba cipollina

3 foglie di alloro

un pizzico di sale

un filo di olio

Procedimento:

In un tegame versare le patate e le cipolle tagliate a tocchetti, l’erba cipollina, un po’ di acqua e cuocere per 30 minuti circa, poi aggiungere le svizzere e le foglie di alloro.

SSA4629311-1024x849

Aggiungere poca acqua se necessario e cuocere per altri 15- 20 minuti girandole ogni tanto.

Salare, oliare e buon appetito 😉

A presto e buona serata!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »