Rotolo di carne ripieno

Oggi vi presento un secondo piatto molto originale con il quale farete una bella figura con i vostri ospiti 😛

IL ROTOLO DI CARNE RIPIENO

La ricetta mi è stata data da una mia carissima amica che lo fa spesso e quindi ho voluto sperimentarlo subito. E’ molto buono e saporito, può essere servito anche come contorno accompagnato da insalata fresca e pomodori.

Inoltre è anche leggero perché non si usa né sale, né olio, perché la carne di suino e il prosciutto crudo  sono già saporiti da sé.

Non è difficile da preparare, il passaggio più complicato è quello dell’arrotolamento ma con molta pazienza si può riuscire.

Potete anche usare altre qualità di carne.

Anche per il ripieno potete utilizzare quello che volete: le verdure che più vi piacciono e i formaggi che preferite. Io come verdure ho utilizzato delle zucchine e come formaggio ho usato il  primiero, un formaggio tipico trentino acquistato recentemente in vacanza, ma voi potete usare anche altri formaggi come il primo sale o l’asiago, l’importante è che il formaggio sia a pasta tenera.

Ora vi spiego passo passo come si fa.

Gli ingredienti sono:

350 g di carne tritata di suino

2 zucchine

100 g prosciutto crudo tagliato a fettine sottili

100 g formaggio primiero

un cucchiaino di semi di finocchietto macinato (facoltativo)

un cucchiaino di peperoncino macinato

Procedimento:

Lavare e cuocere le zucchine con poca acqua, scolarle,  tritarle con il mixer o schiacciarle semplicemente con una forchetta e tenerle da parte.

Aggiungere alla carne tritata il peperoncino e i semi di finocchietto macinati e amalgamare bene.

Prendere un foglio di carta da forno e stenderlo sul tavolo, appoggiare la carne tritata e darli la forma di un cerchio

Aggiungere il formaggio tagliato a pezzetti, le fettine di prosciutto e le zucchine.

Se si avanza ancora del formaggio, del prosciutto o delle verdure aggiungetele alternando gli strati.

Una raccomandazione: non usare troppo ripieno perché poi si avrà difficoltà nel chiudere il rotolo con il rischio che il ripieno fuoriesca.

Ora viene la parte più difficile: aiutandovi con la carta da forno cercare di formare il rotolo e chiuderlo bene dentro la carta.

Prendere uno stampo da plumcake e collocarlo all’interno.

Preriscaldare il forno a 200 °C in modalità ventilata e cuocerlo per circa 30 minuti o fino a quando si colorerà.

A metà cottura è bene aprire la carta da forno per far rosolare il rotolo in modo che si colorisca un po’.

Poi tirarlo fuori, togliere la carta da forno e porlo in un grosso piatto da portata.

Presentarlo tagliato a fette.

Buona serata 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »