Torta gelato

La torta gelato è una torta fredda che ho preparato in questi giorni di caldo afoso 🙂

E’ iniziato agosto e qui il caldo continua senza lasciare tregua e dalle previsioni è previsto ancora caldo per un po’.

In questo periodo si preferisce non stare ai fornelli per non fare delle saune e solitamente si prediligono piatti freddi, oltre ai dolci compresi i gelati.

Per la prima volta ho voluto provare a fare una torta gelato.

E’ una semplice torta gelato preparata con una base di biscotti sbriciolati e 2 strati di gelato fiordilatte e al caffè senza gelatiera.

Se avete poco tempo potete usare anche il gelato comprato e così sarà più veloce la sua preparazione.

Se non avete i biscotti oro saiwa potete usare i biscotti digestive, i biscotti integrali o al cioccolato, ecc.

Potete preparare i gelati il giorno prima conservandoli in freezer tutta la notte.

La torta gelato si conserva in freezer e si lascia a temperatura ambiente 20 minuti prima di servirla.

La torta gelato che ho preparato era molto invitante ed è sparita in 2 giorni 😉

P.S.: Un’altra ricetta che vi consiglio di provare è il Gelato al melone senza zucchero

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Porzionistampo di 20 cm
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti per la torta gelato

Per la base:

200 g biscotti oro saiwa
100 ml acqua

Per la farcitura: gelato fiordilatte

250 ml latte condensato
200 ml panna fresca liquida
1 bacca vaniglia

e gelato al caffè:

200 ml caffè
200 ml latte
150 g zucchero

Strumenti

2 Contenitori
oppure0
1 Spatola
1 Sbattitore
1 Cucchiaio
1 Pentolino
1 Tortiera
1 carta da forno

Passaggi della torta gelato

Preparare il gelato fiordilatte: montare a neve ferma la panna, unire il latte condensato e i semini della bacca di vaniglia. Muovere con una spatola dal basso verso l’alto. Versare in un contenitore in vetro con coperchio freddo di freezer. Collocare in freezer e dopo mezz’ora tirarlo fuori, muovere di nuovo con un cucchiaio e metterlo di nuovo in freezer. Ripetere questa operazione per almeno 5 volte.

Tirarlo fuori 15 – 20 minuti prima di usarlo conservandolo in frigo.

Preparare il gelato al caffè: preparare il caffè, versarlo in un pentolino con lo zucchero.

Sciogliere lo zucchero a fiamma bassa e unire il latte.

Mescolare per qualche minuto e spegnere.

Versare il composto nel contenitore appena tirato fuori dal freezer, chiudere con il coperchio e rimettere in freezer.

Dopo mezz’ora tirarlo fuori, mescolare per bene, richiudere e rimettere in freezer.

Ripetere questa operazione per 5 volte.

15 – 20 minuti prima di usarlo tirarlo fuori conservandolo in frigo.

Nel frattempo preparare la base: foderare di carta da forno una tortiera con cerniera apribile.

Sbriciolare i biscotti oro saiwa servendosi di un frullatore o tritatutto.

Versare in una ciotola e aggiungere l’acqua. Muovere con un cucchiaio e versare il composto nella tortiera livellandolo bene.

Conservare in frigo per 3 ore.

Prima di versarlo sulla base il gelato dovrà avere una consistenza semi morbida: dovete regolarvi voi riguardo alla permanenza in freezer.

Tirare fuori la tortiera, versare il gelato fiordilatte livellandolo bene con una spatola. Collocare in freezer per 30 minuti circa.

Tirare fuori la tortiera e versare il gelato al caffè con una spatola livellandolo bene.

Rimettere in freezer a rassodare per 3 – 4 ore.

Tirare fuori la torta gelato qualche minuto prima di servire, toglierla dalla tortiera e metterla in un piatto da portata, tagliarla a fette e buon gelato a tutti 😀

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan.

Mi trovi anche su https://www.instagram.com/giusina2506/Twitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.