Riso rosso al sugo di vongole

Il riso rosso al sugo di vongole e è un primo piatto che si può cucinare in qualsiasi momento dell’anno 🙂

Stanotte qui c’era il temporale e sembrava che in un primo momento avesse un po’ rinfrescato ma con l’andare delle ore il caldo però si fa ancora sentire.

Visto che la voglia di mettersi ai fornelli è sempre poca oggi ho preferito cucinare questo primo piatto di pesce perché è semplice 😉 e poi i primi piatti a base di pesce io li adoro e spesso possono diventare piatti unici se fate porzioni più abbondanti.

Il brodo di pesce potete prepararlo anche la sera prima e conservarlo in frigo fino all’ultimo momento.

Il riso rosso è una qualità di riso dalle molteplici proprietà e spesso lo uso come il riso nero.

Chi preferisce può aggiungere anche un pizzico di peperoncino.

Se volete preparare il brodo di pesce potete seguire questa ricetta: Brodo di pesce

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per il riso rosso al sugo di vongole

320 g riso rosso
300 g pomodori
300 g vongole
1 cipolla
1 spicchio aglio
q.b. brodo di pesce
1/2 bicchiere vino bianco
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
q.b. sale
1 ciuffo prezzemolo
q.b. pepe

Strumenti

Passaggi del riso rosso al sugo di vongole

Preparare il brodo di pesce seguendo la ricetta.

Pulire le vongole: metterle in una ciotola  per un paio d’ore con una manciata di sale grosso e coprirle con acqua, muoverle con le mani in modo da eliminare tutta la sabbia possibile. Durante questo tempo cambiare l’acqua e il sale grosso ripetendo l’operazione 2 volte. Alla fine l’acqua nella ciotola deve essere chiara e pulita.

In una padella versare l’olio, la cipolla tritata e l’aglio. Dopo pochi minuti aggiungere i pomodori tagliati. (Se il liquido si asciuga presto aggiungere qualche mestolo di brodo di pesce).

Dopo 15 – 20 minuti aggiungere le vongole e cuocere fino a quando si apriranno. Ci vorranno 5 – 10 minuti. Tenerle da parte.

In un tegame versare del brodo di pesce e dopo qualche minuto il riso.

Dopo 15 minuti sfumare con il vino bianco e cuocere fino a quando il riso sarà tenero. Io ho impiegato in totale 30 minuti.

Se il brodo di pesce si asciuga aggiungerne dell’altro.

Nel tegame del riso aggiungere il sugo alle vongole tenuto da parte, il sale, il pepe.

Mantecare qualche minuto, spegnere e spruzzare del prezzemolo tritato.

Servire il riso rosso al sugo di vongole caldo.

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan.

Mi trovi anche su https://www.instagram.com/giusina2506/Twitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.