Crea sito

Ravioli a cuore

I ravioli a cuore sono un primo piatto molto originale da servire in occasione di San Valentino 😉
Se volete stupire la vostra metà preparateli e sono sicura che piaceranno molto.
I ravioli a cuore sono preparati con un impasto di farina, pomodoro fresco e ripieni di ricotta fresca.
E poi li potete condire semplicemente con olio e aggiungere anche qualche foglia di salvia.
Domani è San Valentino ma siete ancora in tempo per prepararli: potete farli già stasera e conservarli in frigo fino a domani quando dovete solo far bollire l’acqua e cuocerli fino a quando verranno a galla. Ci vorranno pochi minuti e il piatto è pronto per essere servito.
Farete un figurone e il vostro lui/lei apprezzerà.
Io li ho già preparati oggi perché non vedevo l’ora di provarli e presto li rifarò 🙂
Al posto del pomodoro fresco potete utilizzare del concentrato di pomodoro nella stessa quantità che darà ai ravioli un colorito più rosso.
Non ho messo la quantità del ripieno perché vi regolate al momento: di solito è un cucchiaino e cercate di non esagerare con il ripieno per evitare che vi fuoriesca durante la cottura.
Non vi resta che provarli perché sono fatti con ingredienti che di solito sono sempre presenti in dispensa.

Ravioli a cuore
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 100 gFarina 00
  • 2 cucchiaipomodoro fresco
  • 1 pizzicoSale

Per il ripieno:

  • q.b.ricotta
  • q.b.Pepe

Per condire:

  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • q.b.foglie di salvia

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Cucchiaino
  • 1 Mattarello
  • 1 Formina a cuore
  • 2 Piatti
  • 1 Pentola
  • 1 Schiumarola

Preparazione

  1. Ravioli a cuore

    Preparare l’impasto:

    Sul tavolo versare la farina, il pizzico di sale e i 2 cucchiai di pomodoro fresco ben schiacciato.

    Lavorare l’impasto con le mani e se vi sembra troppo appiccicoso aggiungere un po’ farina.

    Formare una palla e lasciarla a riposo per 30 minuti.

    In una ciotola versare la ricotta ben asciutta, il pepe a piacere e muovere il composto.

    Con l’aiuto di un mattarello stendere la palla in una sfoglia sottile e con l’aiuto di una formina a forma di cuore fare tanti cuoricini.

    Su ogni cuoricino aggiungere un cucchiaino di ricotta e coprire con un altro cuoricino sigillando bene i lati con le mani bagnate di acqua.

    Collocare i cuoricini preparati ben distanziati fra loro in un ampio piatto piano infarinato.

  2. I ravioli a cuore sono pronti.

    Portare a bollore una pentola piena di acqua salata, versarli delicatamente uno ad uno e una volta venuti a galla con una schiumarola toglierli.

    Versarli in una ciotola e condirli con l’olio.

    Servirli nei singoli piatti con delle foglie di salvia a piacere.

Note:

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità? Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan. Mi trovi anche su InstagramTwitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »