Crea sito

Ragù di carne

Oggi vi posto la ricetta di un sugo che ho gustato il giorno di Natale:

 ragù di carne

dscn6032-720x540

Il ragù di carne è un classico della cucina italiana che si presta ad essere usato in molte pietanze.

Mia nonna e mia zia lo facevano sempre a Natale ma non solo.

Le dosi descritte sono per 4 persone, quindi se avete ospiti aumenterete le quantità a piacere.

Alcuni usano anche un bicchiere di vino rosso, ma se avete dei bambini potete ometterlo.

La mia ricetta è questa:

250 g di macinato di manzo

250 g di macinato di maiale

1 kg o  1,5  kg di passata di pomodoro (la ricetta la trovate qui); è una quantità variabile perché dipende da quanto si asciuga il sugo durante la cottura. Per fare un buon ragù non dovete aggiungere acqua ma solo passata di pomodoro.

1 cipolla

1 carota

1 costa di sedano

un ciuffo di prezzemolo

1 spicchio d’aglio

un bicchiere di vino rosso (facoltativo)

3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

un pizzico di sale

Procedimento:

Accendere il fuoco a fiamma bassa e in una casseruola con un cucchiaio di olio aggiungere cipolla, carota, sedano, prezzemolo e aglio tritati.

Dopo 5 minuti aggiungere la carne, lasciarla rosolare qualche minuto, aggiungere il vino se lo usate, la passata di pomodoro e lasciare cuocere a fiamma bassa per almeno 2 ore.

Più cuoce più buono diventa. Aggiungere i 2 cucchiai di olio e il sale.

A più tardi con la ricetta dei ravioli 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »