Pizza alle melanzane – lievito madre

L’altro giorno avevo voglia di pizza e ne ho preparata una utilizzando una melanzana che dovevo consumare.

Ingredienti: per una teglia da 22 cm x 31 cm

250 g di farina 00

180 g di acqua tiepida

60 g di lievito madre ( o 6 g di lievito di birra fresco – o 1,75 g di lievito di birra disidratato)

1/2 cucchiaino scarso di zucchero

un cucchiaio e 1/2 di olio extra vergine d’oliva

1/2 cucchiaino colmo di sale

Per la farcitura:

1/2  melanzana se è grossa altrimenti usatene una intera se è piccola.

10 pomodorini tipo ciliegino o piccadilly

1 cipollotto

50 g di formaggio della Valtellina (casera)

un cucchiaino di origano

un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

sale qb

foglie di basilico a piacere

Procedimento:

In una ciotola versare la farina e lo zucchero setacciati e poi il lievito madre.

In un pentolino far riscaldare pochi secondi l’acqua, aggiungere il sale sciolto per bene e l’olio.

Versare il composto nella ciotola e iniziare ad impastare, spostarsi sul tavolo e continuare a lavorare l’impasto fino a quando sarà bello elastico.

Se vi risulta un po’ appiccicoso oliare poco le mani.

Lasciarla lievitare al caldo coperta dalla pellicola trasparente per alimenti tutta la notte.

Preparare le verdure: togliere la pelle al cipollotto e lavarlo insieme alla melanzana.

Tagliare le verdure a pezzetti, cuocerle in poca acqua e scolarle lasciandole raffreddare. Poi condirle con olio e sale a piacere.

Preriscaldare il forno a 200 °C in modalità statica.

Prendere l’impasto lievitato, stenderlo in una teglia foderata di carta da forno, versare le verdure (melanzana e cipollotto), i pomodorini tagliati a metà, il formaggio spezzettato e l’origano.

Cuocere per circa mezz’ora.

Guarnire con qualche foglia di basilico.

Potrebbe essere un’idea per stasera se la preparate con il lievito di birra oppure per domani a pranzo se invece usate il lievito madre.

Buona serata e buon appetito 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »