Crea sito

Mezze penne alla scarpariello

Buongiorno e buon lunedì 😉

Oggi per pranzo ho preparato un primo della tradizione napoletana:
le mezze penne alla scarpariello 😉
Le mezze penne alla scarpariello sono un primo piatto veloce e gustoso che si prepara con pomodorini, formaggio e basilico fresco.
Il termine “scarpariello” deriva da scarpari.
Gli scarpari erano i vecchi calzolai che un tempo venivano ripagati del proprio lavoro artigianale anche con ciò che si aveva in dispensa.
Ed ecco quindi che in dispensa erano sempre presenti i pomodori oppure il ragù avanzato del giorno prima, i pezzi di formaggio che si aveva a disposizione e delle foglie di basilico.
Con questi ingredienti si dava vita ad un prelibato primo piatto.
Ora in alcune parti della Campania si usano anche i pomodorini freschi.
Come tipo di pasta si possono usare gli spaghetti, le penne, i fusilli o i scialatielli molto diffusi nella costiera amalfitana.
Mezze penne alla scarpariello
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gMezze Penne Rigate
  • 500 gPomodorini ciliegino o datterini
  • 50 gParmigiano reggiano grattugiato
  • 1 pizzicoPeperoncino fresco
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.foglie basilico

Strumenti

  • Padella
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno
  • Pentola
  • Mestolo

Preparazione

  1. In una capiente padella versare l’olio, il pizzico di peperoncino e lo spicchio d’aglio sbucciato intero che si toglierà a fine cottura.
    Lasciare rosolare qualche minuto e poi aggiungere i pomodorini tagliati a metà e proseguire la cottura per altri 10 minuti.
    Da parte cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.
    Versare la pasta nella padella e aggiungere all’occorrenza dell’acqua di cottura.
    Dopo qualche minuto spegnere, versare il formaggio grattugiato e il sale.
    Muovere e servire con delle foglie di basilico fresco.

Note

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan.

Mi trovi anche su InstagramTwitter e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »