Lasagne ai carciofi

Buona settimana 😉

Il giorno di Natale ho cucinato le lasagne ai carciofi: una vera delizia per il palato che tutti hanno gradito molto volentieri 🙂

Comunque è un primo adatto anche per il primo dell’anno e in qualsiasi altro periodo.

Se amate i carciofi vi piaceranno e le preparerete spesso 😉

Sono senza carne e quindi adatte a chi è vegetariano.

Oltre ai carciofi ho aggiunto formaggio emmentaler o groviera: formaggio tipico della Svizzera e della besciamella light.

Potete usare anche le lasagne già pronte.

Se avete poche idee e volete stupire i vostri ospiti con questo primo andrete sul sicuro.

Lasagne ai carciofi
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta alle lasagne

  • 250 gfarina di semola di grano duro
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.acqua tiepida

Per il ripieno

  • 5Carciofi
  • q.b.besciamella light
  • 200 gformaggio emmentaler o groviera
  • 30 gformaggio grana gattugiato
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio (facoltativo)
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Noce moscata

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 2 Padelle
  • 1 Mezzaluna
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Mattarello /macchina della pasta
  • 1 Pirofila

Preparazione

  1. Pulire i carciofi togliendo le foglie più dure e tagliare la punta.

    Pulire anche i gambi tagliandoli a un paio di cm dalla base del carciofo e lavarli.

    Tagliarli a fettine compresi i gambi e spruzzare con del limone: questo servirà per evitare che anneriscano.

    Cuocere in una padella con un po’ di acqua con l’aglio e il prezzemolo tritati fino a quando saranno teneri.

    Io ho impiegato 40 minuti.

    Condirli con 2 cucchiai di olio, sale e noce moscata a piacere.

    Per la pasta alle lasagne:

    Versare la farina a fontana sul tavolo, aggiungere poco alla volta dell’acqua tiepida e il sale, iniziare ad impastare e aggiungere se necessario altra acqua fino a formare una palla soda e elastica.

    Lasciarla riposare a temperatura ambiente.

    Preparare la besciamella seguendo la seguente ricetta

    Infarinare il tavolo e le mani, stendere la palla in una sfoglia sottile con il mattarello o con la macchina della pasta.

    Tagliare dei rettangoli di 20 x 14 cm o in base alle dimensioni della vostra pirofila.

    Versare sul fondo di una pirofila in vetro o ceramica un po’ di besciamella, poi uno strato di lasagne, coprire con della besciamella, un po’ di carciofi, formaggio emmentaler tagliato a tocchetti e così via alternando gli strati sino ad esaurire gli ingredienti.

    In ultimo coprire la superficie con del  formaggio grana grattugiato.

  2. Lasagne ai carciofi

    Preriscaldare il forno a 180°C in modalità ventilata e cuocere le lasagne per 30 minuti circa o fino a quando si coloreranno.

    Servirle subito calde.

  3. Lasagne ai carciofi

Note

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità? Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan. Mi trovi anche su Instagram, Twitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »