Crea sito

Lampuga in umido con patate

La lampuga in umido con patate è un secondo piatto di pesce adatto ad essere cucinato in qualsiasi periodo dell’anno.

La lampuga o pesce capone: così come viene chiamato in Sicilia è un pesce del Mediterraneo che abita i mari della Campania e della Sicilia.

La lampuga è un pesce dalla polpa molto gustosa, dal basso apporto calorico e di grassi. E’ ricco di proteine, sali minerali e vitamine.

E’ facile da pulire e sfilettare, in cucina si può preparare in diversi modi: alla palermitana cioè cotto in un sugo di pomodoro con un soffritto di cipolla, aglio e prezzemolo, oppure al forno con olive e capperi.

Io ho preferito cuocerlo in umido aggiungendo anche delle patate.

E’ un buonissimo secondo piatto che potrete preparare anche se avete ospiti e così li prenderete per la gola 🙂

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 filettilampuga
  • 500 gPomodori
  • 500 gPatate
  • 1cipolla
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Tegame con coperchio
  • Coltello

Preparazione

  1. In un tegame versare l’olio e la cipolla tritata dopo qualche minuto aggiungere i pomodori e lasciare cuocere per 15 minuti.

    Aggiungere le patate tagliate a tocchetti e cuocere per 15 minuti.

    Se si asciuga troppo aggiungere dell’acqua calda.

    Versare i filetti di lampuga puliti, chiudere con il coperchio e cuocere per altri 15 – 20 minuti.

    Aggiungere il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.

    Dopo pochi minuti spegnere e servire subito la lampuga in umido con patate.

    Buon proseguimento e buona serata a voi tutti 😉

Note

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan.

Mi trovi anche su InstagramTwitter Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »