Frittelle di mele al forno

Le frittelle di mele al forno sono ideali come fine pasto o da gustarsi durante qualsiasi momento del giorno.

La settimana finisce all’insegna del tempo grigio ma meno fredda rispetto all’altra settimana.

Ormai siamo vicino alle festività natalizie.

Dopo aver preparato panettoni, biscotti ed altro da regalare ad amici e parenti, oggi  mi sento molto stanca 🙁 e quindi oggi ricettina leggera leggera e veloce da preparare.

La frutta fresca al forno è deliziosa in qualsiasi modo si prepari.

Ho utilizzato le mele che noi ogni giorno le gustiamo a fine pranzo, oltre poi a fare le confetture, insomma è il nostro frutto preferito in tutti i sensi.

La mia cara nonna spesso preparava le frittelle di mele fritte e andavano a ruba.

Non mi ricordo più come le faceva ma io ho cercato di farle lo stesso ma cotte al forno.

Forse saranno meno gustose di quelle fritte ma non erano niente male 🙂

Sono buonissime da gustarsi a fine pasto oppure anche a merenda.

Le ho irrorate di limone per non farle annerire e ho preparato una pastella leggera a base di yogurt e farina e spolverate di zucchero di canna e cannella.

Volendo al posto dello zucchero di canna e cannella si può usare dello zucchero a velo a piacere.

Frittelle di mele al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Mele Golden
  • 1Succo di limone
  • q.b.Zucchero di canna
  • q.b.Cannella in polvere

Per la pastella

  • 150 gFarina 00
  • 250 mlYogurt bianco naturale
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Spatola
  • 1 Spremiagrumi
  • 1 Coltello
  • 1 Levatorsoli
  • 1 Pirofila in vetro
  • Carta forno
  • 1 Leccarda

Preparazione

  1. Preparare la pastella:

    In una ciotola versare lo yogurt, il pizzico di sale e poco alla volta la farina.

    Mescolare insieme tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo senza grumi.

    Spremere un limone e versare il liquido ottenuto in una ciotolina.

    Sbucciare le mele, togliere il torsolo con il levatorsolo.

    In mancanza del levatorsolo dividere le mele a metà e il torsolo verrà via più facilmente.

    Tagliare le mele a fettine spesse di 5 mm.

    Collocarle in una pirofila in vetro e irrorarle con il succo di limone.

    Immergere ogni fettina di mela nella pastella e disporle in una leccarda coperta di carta da forno.

  2. Frittelle di mele al forno

    Spolverare ogni fettina con lo zucchero di canna e la cannella a piacere.

    Preriscaldare il forno a 180°C in modalità statica e cuocere per 20 minuti circa.

    Servire le frittelle di mele al forno calde o tiepide.

    Buona serata e buon weekend!!! 😀

  3. Frittelle di mele al forno

Note

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità? Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan. Mi trovi anche su Instagram, Twitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »