Crea sito

Crescia di Pasqua – lievito madre

Buongiorno a tutti voi!!!

Oggi ho preparato un salato tipico pasquale dell’Italia Centrale:

la crescia di Pasqua

E’ un lievitato che si prepara in occasione delle festività pasquali fatto con farina, uova, lievito, formaggio e ne esistono di diverse varianti.

Io come sempre non ho usato uova ed ho usato il lievito madre 🙂

La tradizione vuole che si mangi a colazione la mattina di Pasqua accompagnata da formaggi e salumi.

Io invece al mattino sono abituata a fare una colazione dolce e quindi l’ho gustata a pranzo al posto del pane ed era veramente squisita ….gnam gnam 🙂

Ingredienti: 

500 g di farina manitoba

250 g di lievito madre (o 25 g di lievito di birra fresco o 7 g di lievito di birra disidratato)

250 g di acqua tiepida

100 g di formaggio pecorino grattugiato

150 g di formaggio grana grattugiato

70 g di olio extra vergine d’oliva

10 g di sale

pepe qb

Procedimento:

Sul tavolo versare la farina manitoba, il lievito madre e i formaggi grattugiati.

In un pentolino scaldare pochi secondi l’acqua, aggiungere il sale e l’olio.

Muovere il composto e versarlo sulla farina e il lievito madre.

Lavorare con le mani il composto per 10 minuti e formare una palla.

 Versarla in una forma da panettone foderato di carta da forno e lasciarla lievitare al caldo per 15 ore circa (deve raggiungere quasi il bordo).

Preriscaldare il forno a 200°C in modalità statica, poi abbassare a 180°C e cuocere la crescia nella parte centrale del forno per un’ora circa.

Lasciare raffreddare e toglierla dallo stampo.

Servire la crescia di Pasqua tagliata a fette.

4 Risposte a “Crescia di Pasqua – lievito madre”

  1. GRAZIEEEEEE, stavo proprio ercando una ricetta della crescia pasquale che avesse poche uova, e tu me l’hai scodellata addirittura senza completamente ^_^ Un mega ringraziamento da parte di mia madre cardiopatica 😉 ^_^

  2. GRAZIEEEEEE, stavo proprio cercando una ricetta della crescia pasquale che avesse poche uova, e tu me l’hai scodellata addirittura completamente senza ^_^ Un mega ringraziamento da parte di mia madre cardiopatica 😉 ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »