Crea sito

Arancini di riso al forno

Gli arancini di riso al forno sono una specialità siciliana. Sono dei piccoli timballi che vengono serviti come antipasto, spuntino, primo piatto o addirittura piatto unico, il cui ripieno presenta diverse varianti: da quello classico di ragù e piselli oppure mozzarella e prosciutto cotto, al pistacchio o nero di seppia ed altre varianti ancora. La forma può essere ovale o rotonda. La ricetta classica prevede di friggerli ma io li ho resi più leggeri cuocendoli al forno e non ho usato lo zafferano. Gli arancini di riso al forno sono da provare ed io vi presento la mia versione 🙂

Arancini di riso al forno
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni12 arancini
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gRiso
  • 100 gformaggio grana grattugiato
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Per il ripieno al ragù

  • 200 mlPassata di pomodoro
  • 1cipolla
  • 1carota
  • 1 costaSedano
  • 100 gCarne di suino
  • 100 gpiselli
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Per la pastella

  • 200 gFarina 00
  • 300 mlAcqua
  • pizzichiSale

Per impanare

  • q.b.Pane grattugiato

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Colino / Scolapasta
  • 3 Ciotole
  • 1 Vassoio
  • Pellicola per alimenti
  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Padella
  • 1 Spatola
  • 1 Grattugia
  • Carta forno
  • 1 Teglia

Preparazione

  1. Cuocere il riso in abbondante acqua salata, scolarlo e versarlo in una grossa ciotola, condirlo con il formaggio grattugiato e l’olio. Versare il riso in un vassoio ampio e basso livellandolo bene e coprirlo con della pellicola trasparente e lasciarlo raffreddare.

  2. Preparare il ragù di carne e piselli. Affettare finemente o tritare la cipolla, la carota e il sedano, versare le verdure nella padella con poca acqua, dopo qualche minuto unire la carne di suino, la passata di pomodoro, i piselli e cuocere per circa un’ora. Qualche minuto prima di spegnere aggiungere l’olio, il sale e il pepe. Se si asciuga troppo aggiungere un po’ di acqua ma non eccessivamente perché il sugo deve rimanere asciutto e non liquido.

  3. Tenere da parte una ciotola piena di acqua per inumidirsi le mani utile per dare la forma agli arancini. Prendere con le mani umide di acqua circa 120 g di riso, schiacciare formando una conca e versare all’interno un cucchiaino di ragù.

  4. Richiudere e dare la forma ovale a punta. Usare lo stesso procedimento per formare gli altri arancini. Preparare la pastella. In una ciotola versare la farina, l’acqua, il pizzico di sale e muovere il tutto. Passare delicatamente ogni singolo arancino nella pastella e poi nel pane grattugiato. Collocarli in una teglia coperta di carta da forno. Se necessario usare anche due teglie.

  5. Arancini di riso al forno

    Preriscaldare il forno a 180°C in modalità statica e cuocere gli arancini per 30 minuti circa ricordandosi di girarli a metà cottura. Gustarli ben caldi.

  6. Arancini di riso al forno

Note

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità? Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan. Mi trovi anche su Instagram, Twitter e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »