Crea sito

Alici marinate

Le alici marinate sono un antipasto da servire quando avete ospiti o in occasione delle festività.

Le alici marinate piaceranno molto e spesso le farete 😉

Io ad esempio le ho preparate oggi anche se non avevo ospiti e non era festa 😀

Stamattina sono uscita presto a fare un po’ di spesa e sono passata dal pescivendolo ad acquistare delle alici.

Il mio pescivendolo di fiducia me le ha anche pulite così tornata a casa dovevo solo preparare la marinatura.

Si consiglia di consumarle fresche in giornata in quanto non richiedono cottura e quindi durano poco.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 galici
  • 1Succo di limone
  • 1 spicchioAglio
  • 100 gOlio extravergine d’oliva
  • 20 gAceto di vino bianco
  • 10 gPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Pirofila
  • Pellicola per alimenti
  • Piatto

Preparazione

  1. In un tritatutto versare il prezzemolo, l’aglio, 50 g di olio e tritare tutto per qualche secondo.

    Spremere il succo del limone e versarlo in una ciotola con il rimanente olio, sale e pepe.

    Mescolare bene e aggiungere il trito di prezzemolo.

    Continuare a muovere e tenere da parte.

    Pulire le alici: staccare la testa, con il pollice aprire il ventre a libro togliendo la lisca centrale e le interiora.

    Sciacquarle bene ma delicatamente sotto l’acqua fredda del rubinetto senza romperle.

    Sistemare i filetti di alici in una pirofila o recipiente capiente uno accanto all’altro, versare la marinatura e coprire con della pellicola trasparente.

    Lasciare riposare almeno 5 ore a temperatura ambiente.

    Eliminare la pellicola e versare l’aceto mescolando.

    Scolarle leggermente dalla marinatura, sistemarle in un piatto da portata e servirle subito.

Note

Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan.

Mi trovi anche su InstagramTwitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »