Crea sito

Linguine con gamberetti pachino e piselli

Ricetta super veloce con quello che ho trovato oggi nel mio freezer. I pachino, invece, li ho sempre belli freschi per ogni evenienza. Ingrediente segreto: un goccio di cognac, che rende il sapore più tondo e sofisticato. Dieci minuti di numero e il nostro pranzo è pronto!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 165 gGamberetti (Surgelati)
  • 150 gPiselli surgelati
  • 12Pomodori di Pachino
  • 1 spicchioAglio
  • 2 cucchiaiCognac
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. In un padella mettiamo a soffriggere l’aglio tagliato piccolissimo con dell’olio di oliva, quando è leggermente imbiondito aggiungiamo i gamberetti (passati velocemente sotto l’acqua fredda per ammorbidirli un po’), quindi i pachino tagliati in 4. Regoliamo di sale e di pepe. Facciamo cuocere un minuto a fiamma vivace e versiamo il cognac, facciamolo sfumare, uniamo i piselli sbollentati e continuiamo la cottura per 5-6 minuti.

  2. Nel frattempo cuociamo le linguine in acqua bollente salata e quando sono ancora molto al dente uniamole al condimento nella padella. Versiamo poco la volta dell’acqua di cottura, mescoliamo e lasciamo che si crei l’amido e quindi una stupenda cremina che legherà il nostro piatto. Dopo qualche minuto le nostre linguine saranno pronte per essere servite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.