Crea sito

Linguine al ragù di polpo

Ho sempre preparato il polpo in bianco: o a insalata, o a carpaccio, o arrostito. Questa volta ho voluto provare a trattarlo più da calamaro che da polpo, e l’ho tuffato nella passata di pomodoro. All’inizio non vi nego che ero molto scettica: per diventare bello tenero, oltre che ad essere battuto per bene, il polpo ha bisogno di una cottura non proprio veloce in acqua bollente. Perchè non farlo a ragù allora? Anche questa preparazione richiede tempo per diventare gustosa, quindi ho provato e… il risultato è stato un ottimo piatto di linguine condite da un ragù spettacolare. Da rifare assolutamente!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioniper 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Polpo piccolo (Il mio, pulito, faceva 300g)
  • 1 spicchioAglio
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 400 gPassata di pomodoro
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 3 foglieBasilico
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiainoOlio al peperoncino
  • 400 gLinguine
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Se il nostro polpo non è pulito, ci pensiamo noi! Sotto un filo di acqua corrente sciacquiamolo, separiamo la testa dai tentacoli, togliamo le interiora e il becco e priviamolo della pelle, per quello che riusciamo. Puliamo bene le ventose, potrebbero contenere tracce di sabbia.

  2. Una volta terminato, procediamo a ridurlo in pezzetti piccoli. Mettiamo tutto in un piatto e teniamolo da parte. Intanto avviamo il sugo.

  3. In una pentola mettiamo a soffriggere uno spicchio di aglio tagliato piccolissimo con un goccio di olio. Quando è imbiondito, uniamo il polpo, facciamolo saltare un minuto, aggiungiamo pepe e prezzemolo e sfumiamo con vino bianco, quindi scendiamo la passata di pomodoro. Aspettiamo che prenda a bollire, uniamo un pizzico di sale e le foglie di basilico, abbassiamo al minimo e lasciamo cuocere per un’oretta, in modo che il sugo si addensi e il nostro polpo diventi bello morbido.

  4. Quando il nostro ragù di polpo è pronto, cuociamo la pasta, scoliamola e condiamola.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.