STRUDEL CON CASTAGNE

Lo strudel con castagne è un dessert raffinato e goloso preparato con un guscio di pasta sfoglia farcito con castagne, pere, pinoli, noci, amaretti e gocce di cioccolato il tutto profumato alla cannella. Un dolce che racchiude i sapori dell’autunno, perfetto per ogni momento della giornata, una deliziosa e irresistibile variante del classico strudel di mele, da servire tiepido accompagnato con ciuffi di panna montata oppure per un gusto più fresco accompagnatelo con yogurt intero.

STRUDEL CON CASTAGNE
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 300 g
  • Castagne 400 g
  • Pere 250 g
  • Pinoli 30 g
  • Gherigli di noci 40 g
  • Burro 80 g
  • Zucchero 30 g
  • Amaretti 50 g
  • Rum 20 ml
  • Cannella in polvere q.b.
  • Alloro 1 foglia
  • Zucchero a velo 10 g
  • Gocce di cioccolato 20 g
  • Sale grosso 1 cucchiaino

Preparazione

STRUDEL CON CASTAGNE

  1. STRUDEL CON CASTAGNE

    Praticate un taglio sulla parte piatta delle castagne con un coltello. Portate a bollore in una pentola almeno 2 litri di acqua con un cucchiaino di sale grosso e una foglia di alloro. Tuffate le castagne e fatele sobbollire almeno per 40 minuti. Devono diventare tenere ma non sfatte. Scolatele e sbucciatele completamente facendo attenzione a non lasciare la buccia. Poi tritatele grossolanamente, raccoglietele in una ciotola e lasciate raffreddare.

  2. STRUDEL CON CASTAGNE

    Staccate il picciolo alle pere e sbucciatele, eliminate il torsolo centrale e tagliatele a dadini. In una padella versate 30 gr di burro fatelo sciogliere e poi aggiungete le pere facendole insaporire, mescolando delicatamente.

  3. STRUDEL CON CASTAGNE

    Unite le castagne, cospargete con lo zucchero e bagnate con il rum. Fate sciogliere lo zucchero ed evaporare il liquore facendo cuocere per un 5 minuti. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.

  4. STRUDEL CON CASTAGNE

    Nel frattempo sminuzzate gli amaretti e metteteli in una ciotola, aggiungete i gherigli di noci tritati, le gocce di cioccolato ed in ultimo i pinoli che avete precedentemente fatto cuocere per un minuto in una padella antiaderente. Mescolate delicatamente il tutto ed utile il composto alle pere e castagne continuando a mescolare delicatamente.

    Stendete la pasta sfoglia formando un rettangolo. Fate sciogliere in un pentolino 20 gr di burro senza far prendere colore e pennellate la sfoglia fermandovi a 2 cm dal bordo. Distribuite il ripieno al centro della sfoglia lasciando libero il bordo, cospargetelo con la cannella e avvolgete il ripieno su se stesso fino ad arrotolare completamente la sfoglia. Ripiegate le estremità schiacciando con le dita bene per sigillare la soglia.

  5. STRUDEL CON CASTAGNE

    Coprite una placca con un foglio di carta da forno precedentemente bagnato e strizzato, adagiate lo strudel sulla carta da forno, pennellate con il burro sciolto e cuocete a 180° per circa 45 minuti. Mentre cuoce pennellate almeno 2/3 volte lo strudel con il burro sciolto rimasto. Sfornate il dolce lasciate intiepidire e prima di servire spolverizzate con lo zucchero a velo.

Note

Vi suggerisco di leggere anche la ricetta STRUDEL ALLA MILANESE

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook cliccate RICOTTA & GRANO e poi mettete MI PIACE per restare sempre aggiornato sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me novità e quant’altro.GRAZIE PER L’ATTENZIONE  

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente ARROSTO FARCITO AL PROSCIUTTO E FORMAGGIO Successivo OCCHI DI BUE

2 commenti su “STRUDEL CON CASTAGNE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.