LA MOUSSAKA

La Moussaka è un pasticcio di melanzane e carne trita, un piatto unico, da servire preferibilmente calda e tagliata in pezze quadrati, secondo la tradizione greca. Forse è il piatto più conosciuto della gastronomia greca, potete accompagnare la moussaka con una insalatina verde ed una ciotolina con yogurt bianco greco, mescolato con la forchetta per renderlo perfettamente cremoso. In Grecia, nella versione più rustiche la besciamella viene sostituita con il Kefalotiri, un formaggio ovino/caprino non pastorizzato, a pasta dura e salata che si grattugia e si distribuisce sulla carne. Per una versione più leggera potete cuocere le melanzane sulla griglia o sulla piastra, avendo cura di lasciarle morbide e appena dorate.

 

LA MOUSSAKA
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

per la besciamella

  • Burro 40 g
  • Latte 400 ml
  • Farina 3 cucchiai
  • Noce moscata pizzichi
  • Sale q.b.
  • Uovo 1

per la moussaka

  • Melanzane 3
  • Carne trita 500 g
  • Pomodoro maturo 1
  • Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio
  • Prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Alloro q.b.
  • Pepe q.b.
  • Cannella in polvere q.b.

Preparazione

LA MOUSSAKA

  1. LA MOUSSAKA

    Lavate e asciugate le melanzane, quindi tagliatele a fettine sottili, salatele e fatele riposare per 15/20 minuti in un colapasta, asciugatele bene e friggetele brevemente in abbondante olio bel caldo. Scolatele man mano sono pronte e adagiatele su foglio di carta assorbente da cucina.

  2. LA MOUSSAKA

    Tritate la cipolla e fatela appassire in un cucchiaio d’olio, unite la carne, mescolate e rosolate il tutto finché sarà ben dorato, rigirando spesso. Salate, pepate e profumate con cannella e noce moscata. Togliete pelle e semi al pomodoro tagliate la polpa a dadini e unitela alla carne assieme al prezzemolo, una foglia di alloro e 2-3 cucchiai d’acqua. Mescolate e cuocete per 15 minuti circa finché la carne si sarà ammorbidita e il fondo di cottura è asciutto ma la carne è ancora morbida.

  3. LA MOUSSAKA

    Fate fondere il burro in una casseruolina, unite la farina mescolando, poi versate lentamente il latte rigirando con la frusta perché non si formino grumi. Salate, pepate, unite un pizzico di noce moscata grattugiata e cuocete, mescolando, per 6-7 minuti, finché la besciamella si sarà addensata. Mettete un paio di cucchiai di besciamella in una tazza, amalgamatevi l’uovo sbattuto, poi versate lentamente il composto di besciamella nella casseruolina posta sul fuoco a fiamma bassissima, mescolando senza interruzione e senza far bollire. Levate dal fuoco

  4. LA MOUSSAKA

    Mettete nella pirofila imburrata uno strato di melanzane, poi uno di carne, ancora uno di melanzane continuando fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti e terminando non fette di melanzane. Ricoprite con la besciamella e fate gratinare per 45 minuti circa in forno già caldo a 180°, finché la superfice sarà ben dorata.

Note

Vi suggerisco di leggere anche la ricetta di SFORMATINI DI MELANZANE ALLA PARMIGIANA

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook cliccate RICOTTA & GRANO e poi mettete MI PIACE per restare sempre aggiornato sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me novità e quant’altro.GRAZIE PER L’ATTENZIONE  

Precedente CUORE DI BUE FARCITI CON ORECCHIETTE Successivo CROSTATA AI MIRTILLI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.