FUNGHI RIPIENI

I funghi ripieni sono un raffinato e scenografico antipasto molto semplice da preparare ma di grande effetto. Sono perfetti anche come stuzzichini in un buffet o aperitivo perché sono di dimensioni ridotte e quindi si possono consumare in un “solo boccone”. Ma sopratutto sono l’ideale per accompagnare un secondo piatto per una tavola importante curandone in particolare la presentazione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni15 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 15Funghi champignon
  • 200 gcarne macinata (vitello)
  • 1uovo
  • 1panino di grano duro
  • 150Mozzarella
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio
  • ciuffiPrezzemolo

Preparazione

FUNGHI RIPIENI

  1. Scegliete i funghi quasi tutti delle stesse dimensioni, puliteti spazzolandoli per asportare l’eventuale terriccio rimasto e passandoli poi con un telo. Poi prendete  il fungo uno alla volta e staccate il gambo dalla testa con un leggero movimento rotatorio. Partendo dal bordo inferiore della cappella, sollevate con un coltellino la pellicola che ricopre il fungo e tiratela verso la parte centrale della testa: si staccherà facilmente. Se dovesse rimanere una piccola porzione al centro, raschiatela delicatamente con il coltellino. Attenzione a non rovinare le cappelle. A questo punto prendete i gambi, togliete la parte terrosa e raschiate quella rimasta quindi tritateli e metteteli da parte. Riscaldate una padella con un filo di olio d’oliva e cuocete i gambi dei funghi per pochi minuti.

  2. In una ciotola mettete la carne trita, le uova, il prezzemolo tritato e il pane raffermo precedentemente ammollato con l’acqua, in ultimo incorporate anche al composto anche i gambi dei fungi cotti, regolate di sale e pepe e amalgamate bene gli ingredienti. Svuotate bene le cappelle facendo attenzione a non romperle, mettete su ogni cappella un po’ dell’impasto di carne trita e poi disponetele in una teglia irrorata d’olio d’oliva.

  3. Ponete la teglia in forno per 10 minuti a 180 ° e fate cuocere fino a quando non si sono leggermente dorate. Tagliate a fettine sottili la mozzarella e distribuite una fettina su ogni cappella, lasciate ancora cuocere in forno finché il formaggio non si fonde.

  4. Servite subito caldi.

Note

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook RICOTTA & GRANO per restare sempre aggiornato su novità e quant’altro. POLPETTONE AI FUNGHI;

SOGLIOLA AL CARTOCIO CON FUNGHI E PONODORO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “FUNGHI RIPIENI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.