Crea sito

CRUFFIN

I cruffin sono delle deliziose brioche dalla consistenza di un croissant e dalla forma di un muffin. Sono perfette per la colazione o la merenda, croccanti all’esterno e morbide all’interno. Si dice che siano stati inventati nella pasticceria londinese Foxroft & Ginger, ma la paternità è stata contestata dalla pasticceria Mr Holmes Bakehouse di San Francisco, la quale ne avrebbe denunciato il furto. I tempi della preparazione sono lunghi ma ne vale la pena perché regalano tanta soddisfazione nella riuscita e nel gusto. Potete servirli semplici spolverizzati con dello zucchero a velo, o farcirli con creme e marmellate. Io l’ho riempito di nutella e vi posso garantire che è una vera bontà!!!!
 

cruffin
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura16 Minuti
  • Porzioni16
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto

  • 500 gfarina
  • 120 mlacqua
  • 100 mllatte
  • 20 glievito di birra fresco
  • 20 gburro
  • 1uovo
  • 10 gsale
  • 30 gzucchero

Per la sfogliatura

  • 160 gburro

Preparazione

Per l’impasto

  1. cruffin

    Per prima cosa sciogliete il lievito di birra in una ciotolina con 3 cucchiai di acqua tiepida e mettete da parte. Poi setacciate la farina lasciandone da parte 100 gr. in una ciotola. Versate la farina in una ciotola, aggiungete l’uovo, lo zucchero, il sale, l’acqua e il latte, mescolate ed infine incorporate anche il lievito di birra sciolto in precedenza

  2. cruffin

    Continuate a lavorare l’impasto incorporando un po’ alla volta la farina tenuta da parte, aggiungete anche i pezzetti di burro di ammorbidito e continuate a lavorare fino a quando l’impasto non ha assorbito tutta la farina ed è diventato liscio e compatto. Formate una palla, mettete in una ciotola, coprite con la pellicola e lasciate lievitare per almeno un ‘ora. 

  3. cruffin

    Trascorso il tempo di lievitazione riprendete l’impasto e capovolgetelo sul piano da lavoro leggermente infarinato. Arrotolate l’impasto formando un filone, tagliate in otto parti da circa 100 gr ciascuno. Riprendente un pezzo alla volta dell’impasto e senza aggiungere ulteriore farina formate otto palline, coprite e lasciate lievitare per 30 minuti. 

  4. cruffin

    Trascorso il tempo di lievitazione, con l’aiuto del matterello stendete un pezzo alla volta su un piano leggermente infarinato dando la forma di un rettangolo. Continuate a stendere ogni rettangolo fino ad ottenere una sfoglia sottile di circa 35 X 20 cm. 

Per la sfogliatura

  1. cruffin

    Spalmate su ogni rettangolo circa 10 gr di burro ammorbidito e arrotolate il rettangolo dal lato corto formando un cilindro. Dividete ogni cilindro in due parti. Fate ruotare attorno alle dita l’impasto formando un fiore e sigillando l’estremità verso il basso. 

  2. cruffin

    Disponete ogni cruffin in una teglia per muffin e lasciate lievitare fino all’orlo. Cuocete in forno statico per 16 minuti a 200 °. Sfornate e lasciate raffreddare su una reticola. Prima di servire spolverizzate con lo zucchero a velo oppure farcite a piacere.

  3. cruffin

Corsevazione

I cruffin si possono conservare in freezer prima della lievitazione finale. Togliete dal freezer la sera potente nella teglia e lasciate lievitare tutta la notte, la mattina infornate.

note

Vi suggerisco di leggere anche la ricetta dei BUCHTELNMARITOZZI CON LA PANNA e i CORNETTI PAN BRIOCHE CON LIEVITO MADRE

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook cliccate RICOTTA & GRANO e poi mettete MI PIACE per restare sempre aggiornato sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me novità e quant’altro. GRAZIE PER L’ATTENZIONE  

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.