Peperoni in padella

Peperoni in padella con capperi e olive un contorno estivo  gustosissimo, semplice e veloce da preparare. Ottimo per accompagnare secondi di carne o pesce.

RICETTA DA NON PERDERE=> Tacos di melanzane alla pizzaiola;

Parigina veloce di sfoglia con zucchine e prosciutto;

I peperoni in padella sono davvero semplicissimi da preparare e pronti in poco tempo. Buonissimi da gustare sui crostini, per farcire un panino o anche condire una bella pizza fatta in casa o un primo piatto.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Peperoni 2
  • Aglio 1 spicchio
  • Olive nere 10
  • Capperi q.b.
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Per preparare i peperoni in padella bisogna tagliare e lavare i peperoni con cura, eliminare i semini all’interno e tagliarli a pezzettoni oppure a listarelle.

    In una padella antiaderente versare due cucchiai di olio extravergine di oliva con uno spicchio di aglio e lasciar insaporire, aggiungere i peperoni coprire con un coperchio e lasciar cuocere per 30 minuti.

  2. Infine aggiungere le olive, i capperi, il sale e il prezzemolo.

    Controllate la cottura con una forchetta, se occorre lasciar cuocere per altri 5 minuti fino a che saranno morbidi.

    Il contorno di peperoni in padella è pronto per essere servito caldo o freddo abbinato a secondi piatti.

     

    Vi aspetto con tante altre ricette sulla mia pagina facebook => Ricettiamo tra amiche o sul mio profilo Instagram: raffaella_fortunato 

    Iscriviti al mio canale Youtube per scoprire tante video-ricette => Ricette semplici e veloci

    Ricette consigliate=> Patate croccanti al rosmarino in padella;

    Polpettone di patate ripieno di prosciutto cotto e mozzarella;

    A domani con nuove ricette da Raffy …un bacio

     

     

Precedente Parigina veloce di sfoglia con zucchine e prosciutto Successivo Tacos di melanzane alla pizzaiola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.