Patate novelle

Patate novelle al rosmarino un contorno o secondo piatto semplice, gustoso e invitante. Molto facile e veloce da preparare.

Quando ho parenti o amici a pranzo le patate novelle come contorno non possono mancare! Si preparano in pochissimo tempo e sono sempre gradite da tutti. Sono perfette per accompagnare qualsiasi tipo di pietanza, che sia carne o pesce.

Queste patate non prevedono l’eliminazione della buccia e vi assicuro che sono ugualmente buonissime e profumate. Io le ho cotte al forno ma volendo si possono cuocere anche in padella sempre con olio d’oliva e rosmarino a fuoco moderato per circa quaranta minuti coperte da un coperchio.

Vediamo insieme come preparare le Patate novelle

INGREDIENTI:

250 g di patate novelle

1 spicchio d’aglio

1 rametto di rosmarino

sale q.b.

40 ml di olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE:

Lavare bene sotto l’acqua corrente le patate novelle senza sbucciarle, eliminando eventualmente il terriccio attaccato.

Disporle su un panno pulito e asciutto e asciugarle.

Versare sul fondo della teglia 20 ml di olio d’oliva e aggiungere le patate. Condire con uno spicchio di aglio, gli aghi di rosmarino, il sale e i restanti 20 ml di olio.

Cuocere le patate in forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per 50 minuti girandole di tanto in tanto. La cottura dipende molto dalla grandezza delle patate quindi assaggiarle prima di sfornarle.

Una volta cotte sfornarle e servirle ancora calde.

Le patate novelle al rosmarino sono pronte per essere gustate. Buon appetito!

 

Vi aspetto con tante altre ricette sulla mia pagina facebook => Ricettiamo tra amiche o sul mio profilo Instagram: raffaella_fortunato <3

Iscriviti al mio canale Youtube per scoprire tante video-ricette => Ricette semplici e veloci

Ricette consigliate : Torta al cioccolato con panna e nutellaBomboloni alla nutellaDanubio salato

A presto con nuove ricette da Raffy e Mary…un bacio <3

Precedente Panini alle olive Successivo Rosti di patate e formaggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.