Patate alla savoiarda

Patate alla savoiarda gustose, gratinate e filanti. Un contorno o secondo piatto sostanzioso, invitante e semplice da preparare.

Le patate alla savoiarda non sono altro che fettine di patate gratinate avvolte da un gustoso formaggio filante. Molto facili e veloci da preparare e piacciono a tutti.

Perfette da servire come contorno, secondo piatto o semplicemente come piatto unico.

Vediamo insieme come preparare le Patate alla savoiarda


INGREDIENTI:

500 g di patate

200 g di fontina

40 g di burro

1/2 bicchiere di latte

formaggio grattugiato

prezzemolo tritato q.b.

sale q.b.

PREPARAZIONE:

Lavare, sbucciare le patate e metterle in ammollo in una ciotola piena d’acqua.

Tagliare le patate a fette dello spessore di circa un centimetro.

Lessare le patate in acqua bollente salata per 10 minuti a partire dalla ripresa del bollore.

Dopo 10 minuti scolare e lasciarle intiepidire.

Nel frattempo tagliare a dadini i formaggi che possono essere misti oppure un solo tipo.

Imburrare bene un pirofila da forno e sistemare all’interno un primo strato di patate.

Aggiungere metà dei formaggi tagliati a dadini e ricoprire con le restanti patate.

Completare aggiungendo sopra i formaggi a dadini, fiocchi di burro, un pizzico di sale, pepe, prezzemolo tritato e formaggio grattugiato.

Nei bordi della pirofila versare circa mezzo bicchiere di latte.

Cuocere le patate alla savoiarda in forno ventilato preriscaldato a 200° per 20/30 minuti.

Le patate devono risultare dorate e con sopra un gustosa crosticina.

Le patate alla savoiarda sono pronte per essere servite tiepide.

 

Vi aspetto con tante altre ricette sulla mia pagina facebook => Ricettiamo tra amiche o sul mio profilo Instagram: raffaella_fortunato <3

Iscriviti al mio canale Youtube per scoprire tante video-ricette => Ricette semplici e veloci

Ricette consigliate : Torta al cioccolato con panna e nutellaBomboloni alla nutellaDanubio salato

A presto con nuove ricette da Raffy e Mary…un bacio <3

Precedente Torta cuore bicolore Successivo Caramelle ripiene

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.