Zuccherini montanari all’Anice

Gli Zuccherini montanari all’Anice sono dei biscotti tipici toscani ed emiliani, caratterizzati dalla presenza di liquore all’Anice nella ricetta.

Questi biscotti hanno una consistenza friabile ed un sapore fresco, ideale come fine pasto. Nati come biscotti da cerimonia, gli zuccherini montanari hanno una forma che ricorda gli anelli del matrimonio. In passato questi dolci erano un vero e proprio momento di convivialità pre-matrimoniale, realizzati dalle donne del paese in gran quantità prima di un matrimonio per festeggiare gli sposi.

Per aromatizzare questi biscotti ho utilizzato le Gocce Imperiali dell’Abbazia di Casamari, disponibili sul sito Terra in Cielo: https://www.terraincielo.it/ Si tratta di un liquore a base di Anice molto intenso e concentrato, da utilizzare in piccolissime quantità sia come digestivo a fine pasto (diluendo qualche goccia in un bicchiere d’acqua) sia come ingrediente in piccole dosi per aromatizzare dolci e biscotti.

Terra in Cielo è uno shop online che rivende i migliori prodotti realizzati artigianalmente dai monasteri italiani. Nato dal desiderio di far conoscere l’alta qualità delle produzioni monastiche, Terra in Cielo è uno shop online dal catalogo molto ricco.

La tradizione monastica “Ora et Labora” richiama la dedizione di monache e monaci nella produzione agroalimentare. I prodotti dei monasteri italiani sono il risultato di un’intensa opera produttiva al servizio dell’uomo e della natura. Oltre al proprio sostentamento, i monasteri producono agroalimentari anche per dedicare i proventi ad iniziative benefiche. Numerose sono le attività caritatevoli che sono possibili grazie alla vendita dei prodotti agroalimentari dei monasteri, sia per la popolazione in difficoltà sul territorio nazionale, sia per le comunità site in altri continenti e bisognose di aiuti concreti per la sopravvivenza.

Ed ora scopriamo subito come preparare gli Zuccherini montanari all’Anice.

Ingredienti

Ricetta Zuccherini montanari all’Anice

Tritiamo le mandorle ed inseriamole in una ciotola.

Aggiungiamo anche tutti gli altri ingredienti. Mescoliamo bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Lasciamo riposare il panetto di impasto ottenuto per circa 15 minuti in frigorifero prima di utilizzarlo.

Creiamo con le mani tante strisce, unendole poi alle estremità sotto forma di piccole ciambelle.

Cuociamo in forno a 180° per 20 minuti.

Buon appetito!

Deborah