Casoncelli lombardi con ripieno di zucca e amaretti

I casoncelli lombardi con ripieno di zucca e amaretti sono un delizioso primo piatto tipico della stagione autunnale e della Lombardia.

Per realizzare questa ricetta ho impiegato la zucca Butternut, una varietà di zucca dalla buccia chiara e dalla polpa arancione, caratterizzata da una forma allungata. La zucca Butternut ha un sapore dolce e vagamente nocciolato, ottimo per preparare torte, muffin, panificati e primi piatti.

Per acquistare una zucca Butternut di ottima qualità e preparare questa ricetta tipicamente lombarda, è possibile rivolgersi all’azienda Fumagalli Danilo.

L’azienda Fumagalli Danilo è dedita alla vendita di frutta e verdura per aziende e per consumatori privati. Grazie al servizio Fumagalli Delivery, quest’azienda ortofrutticola consegna la migliore frutta e verdura di stagione direttamente a casa di chi effettua l’ordine, coprendo con il suo servizio le aree di Milano, Monza Brianza, Lecco, Como, Varese, Bergamo.

L’azienda Fumagalli Danilo è da oltre 70 anni impegnata a valorizzare le eccellenze gastronomiche della Brianza e seleziona con molta cura i suoi produttori agricoli. Lo scopo è quello di soddisfare appieno le esigenze della clientela, offrendo un servizio preciso e di qualità. Per maggiori informazioni sul servizio di consegna a domicilio offerto dall’azienda, vi consiglio di visitare il loro sito web: https://fumagallidanilo.com/

Ed ora scopriamo insieme come preparare i casoncelli lombardi con zucca e amaretti.

Ingredienti

Per la pasta:

  • 300 g di farina
  • 200 g di semola di grano
  • 3-4 uova
  • acqua

Per il ripieno:

  • 100 gr di ricotta
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 120 gr di zucca Butternut
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 4 amaretti

Ricetta casoncelli lombardi con ripieno di zucca e amaretti

Impastiamo gli ingredienti della pasta e otteniamo un panetto liscio, da lasciar riposare per mezz’ora.

Intanto curiamo la zucca privandola della buccia e dei semi e cuociamola in forno insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva. Cuociamo a 180° per 20 minuti, dunque spegniamo il forno e lasciamo raffreddare. Con un mixer frulliamo la zucca con gli altri ingredienti del ripieno.

Diamo forma ai casoncelli aiutandoci con uno stampo. Stendiamo l’impasto, poniamo un cucchiaio di ripieno al centro di ogni casoncello. Cuociamo i casoncelli in acqua bollente e salata. Dal momento del bollore i casoncelli cuociono in 3 minuti.

Questi casoncelli sono ottimi saltati in padella dopo la cottura, con pancetta, burro e salvia (come vorrebbe la ricetta bergamasca). In alternativa possono essere conditi con zucca a pezzetti, precedentemente bollita e poi saltata in padella.

Buon appetito!

Deborah