Verdure con pane gratinate

Verdure con pane gratinate

Le verdure gratinate mi piacciono tantissimo, sono ideali per accompagnare un secondo ma sono buonissime anche da sole e io le mangio volentieri  il giorno dopo….

Potete utilizzare le verdure che più vi piacciono. Io ho fatto melanzane, zucchine e pomodori ma si possono utilizzare anche peperoni, cipolle, patate…. Tagliare a metà le verdure. Per le melanzane inciderle con un coltello e cospargere di sale. Per le zucchine togliete la parte interna e cospargere di sale. Per i pomodori togliere la polpa e cospargere di sale. Quando le verdure avranno buttato fuori l’acqua di vegetazione scolarle e tenere da parte. Preparate la farcia di pane mescolando pane grattugiato, sale, prezzemolo tritato, aglio in polvere, olio extra vergine di oliva taggiasca Cuvea e un po’ d’acqua. Per le quantità io faccio sempre a occhio, l’impasto di pane deve essere compatto in modo da non sfaldarsi sulle verdure. Riempire le verdure con il l’impasto di pane e metterle in una pirofila oliata. Coprire con carta alluminio e cuocere in forno a 200° per c/a 1 ora, togliere la carta alluminio e lasciare in forno qualche altro minuto per far gratinare la superficie.

(Visited 963 times, 1 visits today)
Precedente Torta alla liquirizia con gocce di cioccolato Successivo Pizza biancaneve con origano bianco di Sicilia

Lascia un commento

*