Spaghetti di farro con polpettine e crema di spinaci

Spaghetti di farro con polpettine e crema di spinaci

In questi ultimi giorni tra cene e pranzi abbiamo fatto il pieno di ogni pietanza, ci serve ritrovare il giusto equilibrio a tavola con alimenti ricchi di fibre e leggerezza.

La pasta di farro è perfetta e questi spaghetti de La pasta di Camerino sono integrali, biologici e 100% italiani.

Mangiare sano non vuol dire però rinunciare al gusto e l’abbinamento con polpettine e crema di spinaci devo dire che ha soddisfatto tutti i palati !

Per un piatto ancora più leggero potete preparare le polpettine con carne di pollo o vitello.

Spaghetti di farro con polpettine e crema di spinaci
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • spaghetti di farro 250 g
  • Salsiccia 2
  • Uova 1
  • Grana Padano DOP (grattugiato) 2 cucchiai
  • Prezzemolo 1 pizzico
  • Scorza di limone (grattugiata)
  • Pepe nero
  • Latte 2 cucchiai
  • Pane grattugiato q.b.
  • Spinaci (lessati) 200 g
  • Latte 100 ml
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Preparare le polpettine:

    Impastare le salsicce, l’uovo, il grana, il pepe, il prezzemolo, i 2 cucchiai di latte,la buccia di limone grattugiata e il pane grattugiato quanto basta per ottenere la giusta consistenza.

    Formare le polpettine con le mani della grandezza di circa un’ oliva.

    Versare un po’ di olio extra vergine di oliva in una casseruola.

    Aggiungere le polpettine e cuocerle per qualche minuto rosolandole bene.

    Frullare gli spinaci lessati con i 100 ml di latte, un pizzico di sale e pepe.

    Aggiungere gli spinaci alle polpettine e cuocere ancora qualche minuto.

    Cuocere gli spaghetti di farro in abbondante acqua bollente salata.

    Scolare e versare nella padella con il condimento e un po’ di acqua di cottura della pasta.

    Mescolare e servire.

    Buon appetito

     

Note

Trovi le mie ricette con farro qui

(Visited 1.354 times, 1 visits today)
Precedente Pappardelle con verza, funghi e salsiccia Successivo Crocchette di patate con acciughe

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.