Spaghetti con vongole e agliata

Spaghetti con vongole e agliata

Sembra un piatto elaborato e difficile da realizzare, in realtà è talmente facile e veloce da preparare che potete farlo e rifarlo molto spesso, anche quando andate di fretta e avete pochissimo tempo per preparare pranzo o cena !

Ho piacevolmente scoperto un prodotto ligure molto versatile in cucina, l’agliata, che in diverse varianti veniva usata dai pescatori che avevano la necessità di mantenere il cibo a lungo in quanto non avevano i moderni frigoriferi.

Questa è fatta semplicemente di aglio, sale e olio extra vergine di oliva.

Un condimento cremoso e gustoso che è ottimo non solo per preparare tartine e bruschette ma anche come base per salse e condimenti.

Per questi spaghetti con le vongole è perfetta e in pochi minuti avrete un primo piatto eccezionale.

Se poi abbondate con le vongole anche il secondo è fatto e vi assicuro che ci scapperà pure la scarpetta !

 

spaghetti con vongole e agliata
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Spaghetti 250 g
  • Vongole 500 g
  • agliata 1 cucchiaino
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Peperoncino 1
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Versare un cucchiaino colmo di agliata in una padella dai bordi alti.

    Aggiungere le vongole, il prezzemolo tritato, il peperoncino a pezzetti, coprire e lasciare aprire le vongole a fuoco alto.

    Dopo qualche minuto, quando le vongole si saranno aperte, aggiungere un bel giro di olio extra vergine di oliva.

    Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli e versarli in padella con il condimento.

    Mantecare a fuoco vivace e servire.

    Visto, facilissimo e super veloce !

    Gli spaghetti con vongole e agliata sono pronti in un attimo

    Buon appetito

Note

Trovi le mie ricette di spaghetti qui

Ti aspetto anche sulla mia pagina fb

 

(Visited 417 times, 1 visits today)
Precedente Torta con pesche sciroppate e amaretti Successivo Crostata di farro con marmellata di ciliegie

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.