Penne gratinate con sugo di cipolla e galbanino

Capita spesso di arrivare a casa e di dover preparare il pranzo molto velocemente; è quindi importante saper utilizzare gli ingredienti a disposizione in frigo e in dispensa per creare un buon piatto, anche nella sua semplicità ! E perché no queste penne gratinate sono un primo piatto perfetto anche per la domenica a pranzo, quando non si ha tempo per preparare magari una lasagna ma si vuole portare in tavola qualcosa di molto gustoso e filante …

penne gratinate con sugo di cipolla e galbanino

Penne gratinate con sugo di cipolla e galbanino

Ingredienti per 3 persone:

250 gr di pasta formato penne rigate

1 cipolla

200 gr di passata di pomodoro

olio extra vergine di oliva

sale

paprika forte

100 gr di galbanino

pecorino romano grattugiato

Preparazione:

Cuocere le penne in abbondante acqua bollente salata.

Nel frattempo che la pasta cuoce pulire la cipolla, tagliarla a fettine sottili e versarla in una padella capiente.

Aggiungere un po’ di olio extra vergine di oliva e fare soffriggere 2-3 minuti facendo attenzione che la cipolla non bruci.

Versare la passata di pomodoro, aggiungere sale e paprika forte.

Mescolare e lasciare bollire a fuoco medio per il tempo che la pasta abbia raggiunto la giusta cottura.

Scolare le penne e versarle in padella con il condimento e con un po’ di acqua di cottura della pasta.

Mantecare a fuoco vivace. Tagliare il galbanino a cubetti, versare la pasta condita in una pirofila, aggiungere il formaggio galbanino, cospargere con abbondante pecorino romano grattugiato e mettere a gratinare in forno preriscaldato a 200° per 10-15 minuti e comunque fino che il galbanino sarà diventato filante e dorato.

Sfornare, lasciare riposare qualche minuto e servire !

Buon appetito con le mie penne gratinate con sugo di cipolla e galbanino e alla prossima ricetta !

Sul blog potete trovare altre ricette di primi con cipolla facili e veloci da preparare.

Seguimi anche sulla mia pagina facebook Ricette Veloci di Tania

 

 

 

(Visited 1.965 times, 1 visits today)
Precedente Muffin al cacao con mele Successivo Plumcake alla banana e arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.