Panino con frittata e prosciutto cotto

Panino con frittata e prosciutto cotto

Primavera è sinonimo di pic nic e scampagnate.

E’ così rilassante fare una bella passeggiata all’aria aperta, in mezzo alla natura, per poi trovare un prato dove sistemarsi e fare una sfiziosa merenda o pranzo.

Nel nostro cestino possiamo portare tante cose buone, che si possono preparare la sera prima o anche prima di partire da casa, perché facili e veloci.

Questo panino è ricco e gustoso e rallegrerà tutti i palati nelle vostre giornate spensierate all’aperto !

Panino con frittata e prosciutto cotto
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2 porzioni

Ingredienti

  • Pancarrè 4 fette
  • Uova 3
  • Tartufo (o olio al tartufo) 1
  • Prosciutto cotto 2 fette
  • Rucola
  • Radicchio
  • Pomodori 4 fette
  • Maionese
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Sbattere le uova con sale, pepe e il tartufo a fettine (o poco olio al tartufo).

    Versare in una pirofila quadrata delle dimensioni di una fetta di pancarrè foderata di carta forno.

    Cuocere in forno a 220° per 15 minuti.

    Lasciare raffreddare, tagliare a metà in senso orizzontale e poi a triangolo per ottenere 4 parti uguali.

    Tostare le fette di pancarrè e poi tagliarle a triangolo.

    Comporre i panini spalmando le fette di maionese e formare gli strati, prima il pane, la frittata con il pomodoro, ancora il pane, il prosciutto cotto con la rucola, di nuovo il pane, ancora frittata con il radicchio ed infine il pane.

    Il vostro panino con frittata e prosciutto cotto è pronto per essere portato con voi !

    Buon appetito

Note

Potete preparare anche dei buonissimi panini fatti in casa, qui la ricetta

Vi aspetto anche sulla mia pagina fb

 

(Visited 4.388 times, 1 visits today)
Precedente Tagliatelle di farro alla carbonara con salsiccia e agretti Successivo Torta yogurt e gianduia

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.