Biscotti girella al pistacchio

Un mese fa circa è iniziata ad uscire in edicola una collana di libricini di ricette di Centauria, Fatto in casa, una bellissima raccolta di ricette di diverse food blogger.

Il secondo libro dedicato ai biscotti è stato realizzato dalla mia amica Angela del blog Tre muffin e un architetto e appena l’ho sfogliato mi sono innamorata di una ricetta al pistacchio !

Ci vuole un pochino per farli e ho dovuto adattare il procedimento al mio fai da te perché qualche passaggio sicuramente non lo avrei fatto bene di certo !

Non sono pasticcera e quindi non conoscendo trucchi del mestiere faccio esperimenti che a volte riescono e altre no…

Il risultato di questa prova mi soddisfa molto, i biscotti girella al pistacchio sono venuti buonissimi, friabili e sono finiti subito !

biscotti girella al pistacchio
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    30 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pistacchi non salati 30 g
  • Burro 130 g
  • Farina 00 185 g
  • Zucchero a velo vanigliato 60 g
  • Tuorli 1
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Lavorare a crema il burro morbido a temperatura ambiente con lo zucchero a velo.

    Aggiungere il sale, il tuorlo e 160 gr di farina.

    Impastare rapidamente il tutto per far si che l’impasto sia troppo molle e appiccicoso.

    Eventualmente metterlo qualche minuto in frigo e riprenderlo.

    Dividere l’impasto in due parti.

    In una aggiungere la farina e nell’altro i pistacchi ridotti in polvere con il mixer.

    Mettere i due impasti, avvolti da pellicola, in frigo per 1 ora.

    Riprendere i due impasti e con l’aiuto della pellicola (sopra e sotto), stendere in due rettangoli sottili di uguali dimensioni.

    Togliere le pellicole e sovrapporre i due impasti delicatamente in modo che non si rompino.

    Schiacciare uno contro l’altro con un mattarello in modo tale che si uniscano.

    Arrotolare il lato più corto formando un cilindro uniforme.

    Mettere in frigo a riposare avvolto nella pellicola per una mezz’ora.

    Riprendere il rotolo e tagliarlo a rondelle di mezzo cm circa.

    Posizionare i biscotti su una teglia foderata di carta forno e ben distanziati tra loro.

    Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 12-15 minuti facendo attenzione che non prendano troppo colore.

    Lasciare raffreddare completamente.

    I biscotti girella al pistacchio si manterranno anche per una settimana in una scatola di latta, ma vi assicuro che finiranno molto prima !

Note

Trovate tutte le mie ricette con pistacchio qui

Vi aspetto anche sulla mia pagina fb

 

(Visited 1.003 times, 1 visits today)
Precedente Crostata al cacao con confettura e pere Successivo Vellutata di ceci con mazzancolle

Lascia un commento

*