Casatiello napoletano ricetta tradizionale

Casatiello napoletano ricetta tradizionale
è la tipica torta rustica napoletana,
che rappresenta la Pasqua.
E’ ottimo sia caldo che freddo.

Casatiello napoletano ricetta bimby
Casatiello napoletano ricetta bimby

Seguimi su FACEBOOK

Ingredienti per l’impasto

500 g farina 00
260 g di acqua tiepida
8 g di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale fino
40 g di strutto/sugna

Ingredienti per il ripieno

200 g di provolone
100 g di pecorino romano
200 g di salame napoletano
cicoli facoltativo
pepe

Casatiello napoletano ricetta tradizionale

In una ciotola far sciogliere
il lievito e lo zucchero nell’acqua tiepida.

Aggiungere un po’ per volta la farina,
poi lo strutto ed il sale, impastare bene fino
ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

Ungere una ciotola grande, mettere l’impasto,
coprire con pellicola e far lievitare
fino al raddoppio del volume.

Trascorso il tempo di lievitazione,
battete tutto l’impasto con le mani e
stendetelo allo spessore di un centimetro,
formando un rettangolo, metteteci
uno strato sottile di strutto,
distribuire uniformemente i salumi
e formaggi tagliati a dadini,
i cicoli ed infine il pepe,
arrotolare con delicatezza l’impasto su sé stesso,
il più stretto possibile.

Ungere di strutto un ruoto,
uno stampo largo col buco centrale,
riporre nell’apposito stampo
il rotolo di pasta unendo bene le estremità,
spennellare con lo strutto, coprire con un panno
e far riposare per 30-40 minuti.

Quando il casatiello avrà lievitato
cuocerlo in forno caldo a 170° per circa 1 ora.

Il tempo di cottura può variare in base
alle caratteristiche del proprio forno.

Buon appetito e buona Pasqua 🙂

Precedente Pastiera napoletana ricetta tradizionale Successivo Pasta pesce spada e melanzane