Crea sito

Vellutata light di patate

Con questo freddo una bella Vellutata light di patate ci sta proprio bene! E’ un piatto ideale per scaldarsi nelle giornate invernali.
La Vellutata light di patate è una ricetta molto semplice e serviranno anche pochi ingredienti, quelli che abbiamo sempre nella dispensa.
E’ cremosissima, profumata e saporita, è una vellutata che va bene per tutti, intolleranti, vegani o semplicemente per chi ha voglia di mangiare sano e leggero.
Provatela e fatemi sapere cosa ne pensate, eccovi la mia Vellutata light di patate:


Vellutata light di patate

 

Ingredienti per 1 porzione (325 calorie)

  • 200gr di patate
  • 100gr di brodo vegetale
  • 150gr di latte di riso o latte vaccino se non siete intolleranti 
  • mezzo porro o mezza cipolla 
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva

Procedimento

  • Preparare la vellutata di patate è semplicissimo, pelate le patate, sciacquatele sotto l’acqua corrente e tagliatele a pezzetti, tenetele momentaneamente da parte in una ciotola con dell’acqua per non farle annerire.
  • In una pentola fate soffriggere il porro tagliato a pezzetti, scolate le patate dall’acqua e aggiungetele in pentola, aggiungete anche il brodo e il latte, fate cuocere lentamente per 20-25 minuti mescolando di tanto in tanto.
  • Quando le patate saranno morbide spegnete la fiamma e con un frullatore o con un minipimer frullate il tutto ricavando così una cremina liscia e omogenea.
  • Servite ben calda accompagnata da crostini integrali : tagliate qualche fetta di pane integrale a cubetti e fateli tostare in padella o al forno fino a renderli croccanti. Io vi consiglio la mia specialissima Pagnotta di segale all’olio di oliva con semi e sesamo nero, è troppo troppo buona!

Giovi Light

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette, idee e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * GOOGLE+ * PINTEREST

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.