Torta light alle mele

Ciao a tutti! Oggi vi propongo la mia Torta light alle mele! Qualche giorno fa avevo voglia di un dolcetto che non fosse ovviamente troppo calorico e siccome avevo 2 mele che stavano diventando brutte ho deciso di fare una tortina super light!!

Sono molto soddisfatta del risultato, è venuta morbidissima e bella umida, proprio come piace a me, non amo le torte troppo asciutte e questa per me è l’ideale, e poi fatemelo dire, mele e cannella sono uno sballo per le papille gustative!! 😀
Ma bando alle ciance! eccovi la ricetta della mia Torta light alle mele, è molto semplice da preparare e come noterete ci saranno pochi ingredienti, solitamente li abbiamo sempre in cucina…

(IN BASSO TROVATE ANCHE LA VIDEO RICETTA! )

Torta light alle mele

Torta light alle mele (93 calorie a fetta)

 

Ingredienti per uno stampo da 18-20cm

  • 2 mele (80 cal)
  • 100gr di farina di tipo 0 (343 cal)
  • Diete Tic (io ne ho messe 15 gocce)
  • 100gr di latte scremato (33 cal)
  • 1 uovo intero (80 cal)
  • il succo di mezzo limone (10 cal)
  • mezza bustina di lievito per dolci (12 cal)
  • 1 cucchiaino scarso di cannella in polvere

Procedimento

Sbucciare le mele e tagliare una a fettine e l’altra a cubetti, mettere la mela a cubetti in una ciotola e unire il succo del limone con la cannella, lasciarle riposare.

Nel frattempo in un’altra terrina lavorate il Diete Tic con l’uovo, unite il latte e infine la farina con il lievito setacciati, lavorate molto bene l’impasto.
Unite all’impasto ricavato i cubetti di mela col succo di limone, mescolare il tutto.
Rivestite con carta da forno la teglia e versateci l’impasto all’interno.
Decorate la superficie della torta con le fettine di mela messe da parte in modo circolare,
infornate a forno già caldo a 160° per 30-35 minuti, trascorsi i 30 minuti fare la prova stecchino, lasciare la torta light alle mele e cannella nel forno ma spento, fino al suo completo raffreddamento.

NOTE E CONSIGLI

  1. Se non volete usare il dolcificante sostituitelo con 50gr di zucchero di canna ma in questo modo otterrete 6 fette da 123 calorie l’una.
  2. Tenete sempre a mente che una buona riuscita della torta è dovuta alle dimensioni della teglia che non dovrà essere più grande di 20 centimetri di diametro, se così non fosse la torta rimarrà molto più bassa ma comunque buona.
  3. E’ una torta che rimane molto umida dentro perchè contiene poca farina e molte mele… se si aggiungesse più farina diventerebbe un pò più calorica e meno soffice.
  4. Dividendo la torta in 6 fette si otterranno 6 fette da 93 calorie l’una!

Giovi Light

VEDI ANCHE:

Torta light pere e cioccolato

Plumcake light con yogurt alla fragola

Torta light all’orzo

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

Iscriviti al mio GRUPPO su Facebook, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette.

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER !

Precedente Risotto alla milanese light (293 calorie) Successivo Torta light all'orzo (90 calorie a fetta)

12 commenti su “Torta light alle mele

  1. sophie from Italy il said:

    Ciao Giovy!
    Secondo te é possibile sostituire la farina 0 con altre? Tipo farina d’avena, di farro, di riso o simili?
    Grazie mille!
    Ciao e buon lavoro 🙂

  2. Ellis79 il said:

    Ciao, l’ho provata ieri sera e purtroppo non è venuta bella come la tua! Il sapore è ottimo ma non è cresciuta bene, l’impasto mi è sembrato un pò liquido…. scusa l’ignoranza ma per un bicchiere scarso di latte di che quantità parliamo?

  3. tortedipatricia il said:

    L’ho provata, purtroppo non è venuta come la tua, poco saporita ma soprattutto si sente molto il lievito. Cmq riproverò, forse ho sbagliato qualcosa…..

  4. cristian il said:

    Ciao Giovy! volevo cimentarmi in questa preparazione, soltanto che mi viene un dubbio per la cannella… in che quantità va messa? e quando? di quale si tratta, dell’aroma nelle fialette?
    grazie in anticipo per la risposta!e complimenti!continua a stupirci con le tue ricette light!!!

    • cristian il said:

      ps: siccome da 20cm ho a disposizione soltanto uno stampo per ciambella, come mi consigli di procedere? le fette di mela le dispongo sul fondo e poi verso il composto, facendo di fatto il dolce al contrario, oppure procedo come se avessi uno stampo normale, e quindi come hai fatto tu?
      nel primo caso, il tutto si cuocerebbe bene lo stesso? poerchè se cosi fosse quasi lo preferirei..! grazie di nuovo!!

  5. Olly il said:

    Ciao giovi, pensi che si possa sostituire il latte con lo Yoghurt? Per la cottura, invece, in ricetta scrivi 160 gradi per 30-35 min. te l’hai invece cucinata a 180 gradi per 25 min. e’ corretto o c’è’ un errore? Forno statico i ventilato? Io proverò anche a sostituire l’uovo. Hai consigli? Grazie, ciao

    • ciao Olly! per quanto riguarda il latte se sei intollerante puoi sostituirlo con il latte di soia o di mandorle, se invece lo vuoi sostituire solo per un fattore d gusto ho appena letto che un bicchiere di latte dev’essere sostituito con 2 vasetti di yogurt però io non ho mai provato! Se dovessi provarlo fammi sapere, invece per quanto riguarda l’errore della cottura si è stato un errore mio e ho appena corretto, grazie per avermelo fatto notare, un bacione cara e a presto! =)

Lascia un commento