Torta integrale light alle mele invisibili – con il bimby e senza

La Torta integrale light alle mele invisibili – con il bimby e senza è una delle torte più semplici che ho postato qui sul blog, è troppo buona, sa di mele ma le mele non si vedono!
E’ la torta perfetta per chi non ama la frutta nei dolci, bambini e non.. è super soffice, super golosa e la si può arricchire con molte creme light a vostro piacimento.

CLICCATE QUI PER LE CREME DOLCI LIGHT PER FARCITURE!

CLICCATE QUI PER LE CREME DOLCI LIGHT!

CLICCATE QUI PER LE CREME SPALMABILI LIGHT!

Sono sicura che la farete spesso che vi piacerà da matti, ma soprattutto sono pronta a scommettere che nessuno si accorgerà che è una torta alle mele!
Eccovi la ricetta della mia Torta integrale light alle mele invisibili – con il bimby e senza:

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:6-7 minuti
  • Cottura:35 minuti
  • Porzioni:10 fette
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina integrale
  • 320 g polpa di mele
  • 100 g Albumi
  • 20 gocce Diete Tic (oppure 13gr di Stevia o MyDietor))
  • 40 g Olio di oliva (oppure di girasole)
  • q.b. Cannella in polvere
  • 5-6 g Zenzero fresco
  • 10 g Lievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Procedimento con il bimby

    Nel boccale del bimby mettete le mele senza torsolo assieme all’albume, lo zenzero e l’olio, chiudete e programmate 30 Sec./Vel. 5 e fate frullare per bene, aprite, spingete verso le lame il composto sulle pareti del boccale e unite la farina, la cannella, il lievito e il dolcificante, richiudete e programmate 30 Sec./Vel. 3.
    Versate tutto il composto nella teglia rivestita di carta forno e fate cuocere a 180° per 30-35 minuti, fate la prova stecchino.
    Quando sarà cotta lasciatela raffreddare completamente prima di cospargerla di un pochino di zucchero a velo (facoltativo), di tagliarla a fette e gustarla.

  2. Procedimento senza bimby

    In un frullatore mettete le mele senza torsolo assieme all’albume, lo zenzero e l’olio, chiudete e fate frullare per bene, versate il tutto in una ciotola capiente e unite la farina, la cannella, il lievito e il dolcificante, richiudete e mescolate con una frusta a mano per non formare grumi.
    Versate tutto il composto nella teglia rivestita di carta forno e fate cuocere a 180° per 30-35 minuti, fate la prova stecchino.
    Quando sarà cotta lasciatela raffreddare completamente prima di cospargerla di un pochino di zucchero a velo (facoltativo), di tagliarla a fette e gustarla.

Note

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana, ci scambieremo idee in cucina e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * GOOGLE+ * PINTEREST

Precedente Cuori di merluzzo con panatura agli anacardi e spezie Successivo Mini panettoni light

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.