Tiramisù FitLight

Altra ricetta della mia nuova categoria FitLight! Questa volta un dolcetto, uno di quelli che amiamo tutti, il tiramisù ma il mio è speciale, ricco di proteine magre, di fibre e di genuinità! E’ il Tiramisù FitLight! Senza zucchero, senza grassi, senza uova, senza panna… insomma, è leggero, sano, goloso, buonissimo e FitLight! Perfetto per chi non vuole farsi mancare il dolcetto nonostante segua una dieta più ristretta.
Ho sempre fatto il Tiramisù light ma utilizzavo i savoiardi, troppo dolci in realtà per chi invece deve dare un bel taglio agli zuccheri e questo Tiramisù FitLight è perfetto, ideale per tutti!
Dovete provarlo, mi sono ricreduta, è una ricetta che sul web gira tantissimo e siccome il mio blog è dedicato alle ricette sane non poteva mancare, è veramente buono, le fette biscottate impregnate di caffè sono una cosa eccezionale e quella cremina golosa racchiude il tutto!
Se lo provate fatemi sapere, vi aspetto nel mio gruppo Giovi Light and Friend! Fate le vostre foto e mostratemele!
Eccovi la ricetta del mio specialissimo Tiramisù FitLight:

Tiramisù FitLight
Tiramisù FitLight

 

Ingredienti per 1 porzione (140 calorie)

  • 3 fette biscottate integrali
  • 100gr di yogurt greco 0 grassi oppure yogurt vegetale se siete vegani o intolleranti
  • Diete Tic a piacere
  • 2 tappi di essenza alla vaniglia
  • 2 o 3 tazzine piene di caffè amaro bollente
  • Una piccola spolverata di cacao amaro

.__________________________

STRUMENTI UTILI PER LA PREPARAZIONE

(clicca sulle foto per accedere ad Amazon)

 

Bilancia pesa alimenti

.__________________________

Ciotola in vetro Pyrex

.__________________________

Diete Tic Dolcificante

.__________________________

Spatola in silicone

.__________________________

Frusta a mano

.__________________________

Pasta di vaniglia

.__________________________

Procedimento

  • In una ciotola mescolate lo yogurt greco (oppure lo yogurt vegetale) con il dolcificante e l’assenza di vaniglia, mettete il caffè in un piatto fondo e dolcificatelo a piacere con il dolcificante.
  • A questo punto procedete esattamente come per il classico tiramisù, bagnate una fetta biscottata nel caffè da entrambi i lati e posizionatela sul piatto da portata, distribuite sulla fetta biscottata 1/3 di crema e procedete così per tutte e 3 le fette biscottate, infine spolverate con un pochino di cacao amaro.

Ed eccolo pronto, a questo punto potete decidere se mangiarlo immediatamente o se conservarlo in frigo per un secondo momento, io vi consiglio di non tenerlo in frigo per oltre 1 giorno ma di consumarlo entro le 24 ore.

 

CLICCA QUI PER ALTRE RICETTE FITLIGHT!

 

*

I MIEI GRUPPI FACEBOOK :

❤️Gruppo SOLO ricette light

❤️Gruppo “BIMBY LIGHT” ricette light CON IL BIMBY

❤️Gruppo di Supporto alla Dieta

👉Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette e metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo!

👉ATTIVATI per ricevere le mie ricette GRATIS SU MESSENGER!!

👉Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * PINTEREST

*

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.