Praline mimosa light

Ciao a tutti! Nuova ricetta per voi, sono le mie Praline mimosa light! La festa della Donna è vicinissima e io avevo voglia di un dolcino semplice, veloce e senza cottura, sono i dolci che prediligo in questo ultimo periodo così ho provato a combinare questi ingredienti e devo dire che il risultato non è niente male!
Sono soffici, golosi e sfiziosi! Come potrete vedere inoltre la ricetta non prevede l’uso di nessun tipo di grasso aggiunto, niente burro e niente olio, solo ricotta magra, biscotti leggerissimi (i più leggeri che ho trovato in commercio) e dell’ananas! 😉
Provateli anche voi, sono veramente golosi e senza sensi di colpa, una pralina ha solo 52 calorie! Eccovi la mia ricetta:

PIU’ IN BASSO TROVERAI LA VIDEO RICETTA PASSO PASSO PER REALIZZARLE!

Praline mimosa light

Praline mimosa light (52 calorie l’una)

 

Ingredienti per 10 praline mimosa light

  • 150gr di ricotta light – io Santa Lucia (167 cal)
  • 80gr di biscotti Magretti Galbusera (Zerogì) (290 cal)
  • 10gr di zucchero a velo di canna vanigliato (35 cal)
  • 1 fetta di ananas (30 cal)

Procedimento
Prepariamo prima di tutto i biscotti schiacciandoli con una bottiglia o con il mattarello riducendoli il più possibile in polvere e mettiamoli da parte.
Ora mettiamo la ricotta in una terrina e uniamo lo zucchero a velo di canna vanigliato (CLICCATE QUI PER LA RICETTA) e mescoliamo, uniamo i biscotti tritati (lasciandone da parte 2 cucchiai) e mescoliamo.
Ora mettiamo in frigorifero il composto per mezz’ora e nel frattempo passiamo la fetta di ananas nella carta assorbente, così da poter eliminare più liquido possibile, tagliamola in 10 pezzi e mettiamola da parte.
Trascorsa la mezz’ora riprendiamo il composto di ricotta, la fetta di ananas tagliata a pezzetti e i biscotti tritati che abbiamo messo da parte.
Con l’aiuto di un cucchiaino dividiamo il composto di ricotta in 10 parti e facciamo delle palline dove all’interno metteremo un pezzo di ananas e passiamo la pallina nei biscotti tritati per farli aderire uniformemente.

Sistemiamo tutte le praline ottenute su un piatto da portata e conserviamo in frigorifero fino al momento di essere gustati.

___________________________________________________
Se hai problemi con la visualizzazione del video passa nella VERSIONE YOUTUBE

Buona festa della Donna da Giovi!

 

—————————————————————

VI ASPETTO NEI MIEI SOCIAL!

 PAGINA FACEBOOK * CANALE YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER

Vi aspetto anche sul mio CANALE TELEGRAM installate l’app

PER NON PERDERE NESSUNA NOVITA’!

—————————————————————

Precedente Insalata light di finocchi e clementine Successivo Pesto light di spinaci (133 cal/100gr)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.