Crea sito

Pomodorini confit light NELLA FRIGGITRICE AD ARIA

Ciao a tutti! Nuovissima ricetta per voi, sono i miei Pomodorini confit light, semplicissimi da realizzare, l’unica “pecca” è la cottura un pochino lunga ma se avete la friggitrice ad aria in 15 minuti saranno pronti, infatti vi consiglio di acquistarla, vi consiglio quella che ho preso io, bella, molto capiente e ricca di programmi preimpostati, CLICCATE QUI per leggere la mia recensione.
L’unico consiglio che posso darvi è quello di non prepararne una piccola quantità ma di farne un pò perchè andranno a ruba!!
Quindi, che dire? Io amo i pomodori, in qualsiasi modo, sia cotti che crudi, al forno, in padella, ripieni, crudi in insalata, stanno bene con tutto, con la carne, col pesce, con la pasta, con il riso o semplicemente con il pane… ma fatti in questo modo non li avevo ancora assaggiati e sono letteralmente innamorata di questa procedura e del risultato ottenuto.
I pomodori assumono un sapore e un profumo completamente diverso, sono squisiti, dolci e leggerissimi! Come potrete vedere dalla lista degli ingredienti io non ho messo neanche l’olio e devo dire che sono perfetti!
Provateli, ve lo consiglio con tutto il cuore, se come me amate i pomodori non potete farvi scappare questa ricetta, eccovi la mia ricetta:

Pomodorini confit light

Pomodorini confit light nella friggitrice ad aria

Ingredienti

  • 500gr di pomodorini ciliegini o datterini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale abbondante
  • origano (o spezie che più preferite)

Procedimento

 

NELLA FRIGGITRICE AD ARIA :

Mettete i pomodorini all’interno del boccale e programmate i primi 10 minuti a 180° e altri 5-6 minuti a 200°, in soli 15 minuti farete dei pomodori confit da leccarvi i baffi!!!

QUESTA E’ LA FRIGGITRICE AD ARIA CHE UTILIZZO IO, PROVATELA!

*

IN FORNO TRADIZIONALE :
Laviamo accuratamente i pomodorini e tagliamoli a metà (se preferite potrete anche lasciarli interi), posizioniamoli sulla placca del forno, cospargiamoli di sale, aglio tritato finemente e origano, inforniamoli ora a 110-120° e lasciateli cuocere piano piano per 2 ore.

Dopo 2 ore saranno come appassiti ma ancora morbidi e succosi.

*

Perfetti per condire la pasta, un’insalata, per farcire un panino o per essere gustati semplicemente così, sono ottimi!
Provateli e fatemi sapere se vi sono piaciuti, io li adoro e quest’inverno li farò più spesso!

 

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ATTIVATI per ricevere le mie ricette GRATIS SU MESSENGER!!

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana e ci scambieremo ricette, idee e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER * PINTEREST

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.