Polpette light di edamame alle olive – con il bimby e senza

Queste Polpette light di edamame alle olive – con il bimby e senza sono di una facilità incredibile, amo gli edamame, li ho scoperti per puro caso e me ne sono innamorata, tant’è che ne ho comprate svariate confezioni per assaggiarli in molti modi diversi, all’italiana, all’orientale…
Questa è una ricetta più all’italiana, direi più “alla Giovi” perchè sono le polpette che normalmente faccio con i legumi come ceci, lenticchie ecc.. con gli edamame sono di una bontà particolare, mi piacciono un sacco e sono piaciute tantissimo anche alla mia famiglia.
Provatele, se vedete gli edamame nei negozi comprateli subito e assaggiateli, sono fantastici!

Vi lascio qui sotto una piccola scheda informativa che ho riassunto da varie ricerche fatte sul web:
*
*

Cosa sono gli edamame?
Gli edamame fanno parte della famiglia dei legumi, sono fagioli di soia utilizzati nella cucina orientale in svariate ricette, il loro sapore è delicato.
Non contengono glutine, caseina e colesterolo ma possono dar allergia (se allergici alla soia fare attenzione!).

Composizione nutrizionale per 100gr di edamame congelati:

-Calorie 110,0Kcal
-Acqua 75%
-Carboidrati 8,5g
-Proteine 10,5g
-Zuccheri 2,5g
-Lipidi 4,8g
-Fibre 4,9g
-Sodio 6,0mg
-Potassio 482,0mg
-Ferro 2,1mg
-Calcio 60,0mg
-Fosforo 161,0mg

*
*
Eccovi la ricetta delle mie Polpette light di edamame alle olive – con il bimby e senza:

Polpette light di edamame alle olive - con il bimby e senza

 

Polpette light di edamame alle olive – con il bimby e senza

 

Ingredienti per 20 polpette light di edamame (30 calorie l’una)

  • 250gr di edamame – io Orogel
  • 1 uovo intero
  • 70gr di olive nere denocciolate
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezza cipolla
  • prezzemolo fresco a piacere
  • sale a piacere
  • 2 cucchiai di crusca d’avena o di frumento oppure fette biscottate integrali frullate

 

Procedimento con il bimby (TM5 o TM31)

  • Nel boccale del bimby inserite circa 500gr di acqua, posizionate il cestello del varoma con il suo vassoio e versate gli edamame , chiudete con il coperchio e programmate 20Min./Varoma e lasciate che cuociano a vapore.
  • Nel frattempo preparate tutti gli altri ingredienti, fate sgocciolare le olive, sbucciate la cipolla e l’aglio ecc ecc..
  • Quando gli edamame saranno cotti (vi basterà pungerli con una forchetta o schiacciarli tra e dita) svuotate il boccale, asciugatelo e riposizionatelo sul bimby, versate all’interno gli edamame cotti, l’uovo, la cipolla e l’aglio, il prezzemolo fresco, le olive e un pizzico di sale, ora programmate 20Sec./Vel.5 e frullate, aprite il boccale, spingete gli ingredienti verso le lame e riprogrammate altri 20Sec./Vel.5 e continuate così fino a quando il composto risulterà ben frullato, non dev’essere una crema liscia e omogenea ma non devono essereci pezzi grossi.
  • Ora versate tutto il composto in una ciotola capiente e unite la crusca di avena, mescolate e conservate 10 minuti il composto nel frigo, nel frattempo accendete il forno (o scaldate una padella antiaderente).
  • Riprendete il composto e dividetelo in 20 parti uguale, servitevi della bilancina di precisione, date una bella forma alle vostre polpette e posizionatele sulla placca del forno rivestita di carta forno, cuocetele a 180° per 10-12 minuti o fino a doratura.
  • Altrimenti potrete cuocerle sulla padella antiaderente, 3 minuti per lato.
  • Servirtele con abbondante insalata fresca oppure con verdure grigliate.

 

Procedimento senza bimby

  • In un pentolino versate mezzo litro d’acqua e fate bollire gli edamame per 7-8 minuti, quando saranno cotti (vi basterà pungerli con una forchetta o schiacciarli tra e dita) scolateli per bene dall’acqua di cottura.
  • Nel boccale del frullatore o del minipimer mettete gli edamame cotti, le olive sgocciolate, l’uovo, la cipolla, il prezzemolo e l’aglio, frullate il tutto, versate il composto ricavato in una ciotola e unite all’interno un pizzico di sale, la crusca e mescolate per bene.
  • Conservate 10 minuti il composto nel frigo, nel frattempo accendete il forno (o scaldate una padella antiaderente).
  • Riprendete il composto e dividetelo in 20 parti uguale, servitevi della bilancina di precisione, date una bella forma alle vostre polpette e posizionatele sulla placca del forno rivestita di carta forno, cuocetele a 180° per 10-12 minuti o fino a doratura.
  • Altrimenti potrete cuocerle sulla padella antiaderente, 3 minuti per lato.
  • Servirtele con abbondante insalata fresca oppure con verdure grigliate.

Giovi Light

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana, ci scambieremo idee in cucina e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * GOOGLE+ * PINTEREST

Precedente Budini super light al cacao - senza grassi, zucchero + basso ig Successivo Insalata light di pasta con verdure scottate e olive

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.