Crea sito

Pizza Umbra o Crescia Brusca ai formaggi – con il Bimby e senza

Pizza Umbra o Crescia Brusca ai formaggi – con il Bimby e senza è di una facilità incredibile, io l’ho fatta con il Bimby ma sotto troverete anche il procedimento per farla senza Bimby.
E’ soffice, sfiziosa e ricca di formaggi, è una torta salata che si gusta con gli affettati e che si prepara per la Santa Pasqua.
Io ho voluto provarla, era tanto che volevo farla ma tra una cosa e l’altra non ci sono mai riuscita, quest’anno invece mi sono organizzata meglio e nonostante tutti gli impegni ci sono riuscita.
Inutile dire che è piaciuta tantissimo, soprattutto al mio compagno che adora le ricette salate, soprattutto le ricette salate con i formaggi.
Provatela, sono certa che vi piacerà molto, fatemi sapere! Eccovi la ricetta della Pizza Umbra o Crescia Brusca ai formaggi – con il Bimby e senza:

Pizza Umbra o Crescia Brusca ai formaggi - con il Bimby e senza

Pizza Umbra o Crescia Brusca ai formaggi – con il Bimby e senza

 

Ingredienti per uno stampo da 1kg

  • 260gr di farina 0
  • 50gr di pecorino romano grattugiato
  • 120gr di parmigiano grattugiato
  • 150gr di emmental a cubetti
  • 60gr di olio extravergine di oliva
  • 100gr di latte
  • 2 uova medie intere
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di sale
  • una grattata di pepe bianco o nero
  • 1 tuorlo + 2 cucchiai di latte per la superficie
  • 4 cucchiai di pecorino grattugiato per la superficie

 

Procedimento con il Bimby (TM5 o TM31)

  • Nel boccale del Bimby mettete il latte con lo zucchero e il lievito, programmate 1Min./37°C/Vel.Soft.
  • Ora aggiungete la farina, i formaggi grattugiati e le uova, programmate 1Min./Vel. 4.
  • Aggiungete l’olio, il sale, il pepe e l’emmental a cubetti, programmate 5Min./Spiga e lasciate che il Bimby lavori per voi.
  • Quando l’impasto è pronto formate una bella palla e inseritela nello stampo, io non avevo lo stampo di carta e ho utilizzato lo stampo per ciambelle ma voi potrete utilizzare anche uno stampo per torte da 22 o 24cm di diametro.
  • Lasciate lievitare la Crescia fino a quando arriverà al livello dello stampo (o quasi) dopo di chè spennellatelo delicatamente con il tuorlo d’uovo e il latte e cospargete la superficie con il pecorino grattugiato.
  • Infornate a 180° per 30 minuti circa e controllate che non brucia.
  • Quando sarà cotto sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di tagliarla a fette e servirla con formaggi e affettati vari.

 

Procedimento senza Bimby

  • In una ciotola mettete il latte con lo zucchero e il lievito, mescolate per far sciogliere il lievito e aggiungete le uova con l’olio e mescolate ancora, per ultimo aggiungete la farina con i formaggi grattugiati, il sale e il pepe, lavorate il composto con un cucchiaio e quando la farina avrà assorbito i liquidi trasferite il composto su un piano da lavoro pulito e impastate a mano.
  • Ora non vi resta che far incorporare l’emmental a cubetti e l’impasto è pronto, adesso formate una bella palla e inseritela nello stampo, io non avevo lo stampo di carta e ho utilizzato lo stampo per ciambelle ma voi potrete utilizzare anche uno stampo per torte da 22 o 24cm di diametro.
  • Lasciate lievitare la Crescia fino a quando arriverà al livello dello stampo (o quasi) dopo di chè spennellatelo delicatamente con il tuorlo d’uovo e il latte e cospargete la superficie con il pecorino grattugiato.
  • Infornate a 180° per 30 minuti circa e controllate che non brucia.
  • Quando sarà cotto sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di tagliarla a fette e servirla con formaggi e affettati vari.

Giovi Light

Torna alla HOME per leggere le mie ultime ricette.

Metti LIKE alla mia PAGINA FACEBOOK per non perdere tutte le novità in arrivo.

ISCRIVITI anche al mio GRUPPO SU FACEBOOK, parleremo di alimentazione sana, ci scambieremo idee in cucina e molto altro!

Vi aspetto anche sui miei social: YOUTUBE * INSTAGRAM * TWITTER  * GOOGLE+ * PINTEREST

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.